News 1 min

Microsoft pubblica i suoi numeri: Xbox vola alla vigilia di Series X

I dati finanziari del gigante Microsoft ci parlano di un settore Xbox più in salute che mai

Da qualche tempo sappiamo che Microsoft non diffonde più i numeri relativi alla base installate delle sue console Xbox, ma è comunque possibile farsi un’idea dell’andamento di questo mercato quando il gigante di Redmond pubblica i suoi abituali dati finanziari. In queste ore, infatti, la compagnia ha annunciato le entrate per il periodo tra luglio e settembre – ed è stato proprio il settore Xbox a mettersi positivamente in evidenza.

La sezione gaming di Microsoft ha infatti avuto una crescita del 22% anno su anno, con entrate per $550 milioni, grazie soprattutto a un’aumentata spesa su videogiochi e servizi. I numeri specifici del solo settore Xbox vedono una crescita del 30%, con un giro d’affari che ha avuto una crescita di $649 milioni.

Xbox Series X e Xbox Series S arriveranno il 10 novembre

In questo caso, a guidare la crescita sono stati giochi third-party di cui Microsoft non ha precisato i titoli. Non va altrettanto bene, invece, per le console: le vendite hardware sono calate del 27% nel trimestre preso in analisi – un dato sensato con la fine del ciclo vitale di Xbox One, ormai davvero prossima a essere sostituita da Xbox Series X e che quindi difficilmente viene portata a casa in queste settimane da nuovi consumatori.

I dati parlano anche di una crescita del settore Xbox grazie alla salute e all’appetibilità di Xbox Game Pass, a sua volta complice delle ingenti entrate.

Vi ricordiamo che Xbox Series X e Xbox Series S esordiranno il prossimo 10 novembre in tutto il mondo ai prezzi rispettivamente di 499,99€ e di 299,99€. Poche ore fa la prima era tornata in pre-ordine su Amazon Italia, ma si è esaurita in una manciata di minuti.

Se volete tenervi fronti a prenotare Xbox Series X quando tornerà disponibile, non perdete di vista la sua pagina su Amazon.