News 1 min

Phil Spencer parla dei rischi di rendere Rise of the Tomb Raider un’esclusiva Xbox

Phil Spencer è tornato a parlare del fatto che Rise of the Tomb Raider è ora un’esclusiva per Xbox. “Abbiamo scoperto che in alcuni casi siamo riusciti a collaborare con un team third-party quando vogliono fare qualcosa di speciale, quindi possiamo lavorare con loro sul loro gioco per aiutarli a raggiungere ciò che vogliamo. Questo è davvero bello per noi. Se si guarda a Tomb Raider è un titolo che si adatta molto bene alla nostra line-up del prossimo anno, con Quantum Break e Halo 5. Non abbiamo ancora annunciato tutto quello che dovrà venire ma se si pensa a ciò che è Tomb Raider, si può vedere come è perfetto per noi.Noi stiamo dicendo quello che si è visto sul palco. Nelle vacanze natalizie del 2015, Rise of the Tomb Raider sarà un’esclusiva Xbox. Questo è il commento. Abbiamo avuto un sacco di domande simili su Titanfall e la struttura del nostro accordo è un’onesta partnership commerciale tra noi e Square Enix. So che Crystal Dynamics ha rilasciato una dichiarazione e noi siamo con quella. I giocatori Xbox saranno in grado di giocare a Tomb Raider il prossimo anno in esclusiva per Xbox.