Cinema 1 min

Patty Jenkins precisa: non ho mai confermato di essere regista di Wonder Woman 2

Wonder Woman è stato un enorme successo al botteghino e non c’è da stupirsi che si stia già lavorando ad un sequel. Nelle scorse ore, erano state riportate delle parole della regista Patty Jenkins, che potrebbe (oppure no) riprendere il suo ruolo anche nel sequel: l’artista dichiarava di aver avuto una sorta di epifania che le suggeriva di tornare al suo posto anche per il secondo episodio, dal momento che «hai il più grande personaggio di sempre, con un cast che ami nel palmo della tua mano, a quest’età. Puoi farci quello che vuoi, sei pazza [a rifiutare]?».Le parole sembravano abbastanza chiare da far desumere che la Jenkins avesse accettato ufficialmente di dirigere la pellicola, ma la stessa regista ha gettato acqua sul fuoco su Twitter, precisando «vi ringrazio tutti per l’entusiasmo, ma non era una conferma. Stavo solo parlando delle mie idee e delle mie speranze. Sono comunque molto entusiasta e speranzosa ;) #WW2». Ecco il tweet in lingua originale:

Attendiamo quindi eventuali novità in merito. Fonte: GameSpot