Ora è ufficiale: terminata la produzione di Wii U in Giappone

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 31 Gennaio 2017 - 0:00

Dopo le notizie dello scorso novembre, che parlavano di un imminente stop alla produzione di Nintendo Wii U, ora il passo è ufficiale: la produzione della console è stata definitivamente conclusa in Giappone. Significa, quindi, che non saranno immessi in commercio nuovi esemplari, ma ci si limiterà a vendere quelli già distribuiti. Nintendo Wii U aveva debutto il 30 novembre 2012 e, come riferito nei dati finanziari di Nintendo pubblicati oggi, non è riuscita a decollare, complice la mancanza di supporto delle terze parti e anche la poca attenzione che la stessa grande N, negli ultimi mesi, ha dedicato alla sua console domestica.In totale, Wii U ha venduto 13,5 milioni di unità. La generazione precedente, rappresentata da Wii, aveva superato per Nintendo i 101 milioni di unità vendute in tutto il mondo.Fonte: Gematsu




TAG: wii u console