Guide 2 min

Nuovo PlayStation Plus, requisiti per giocare in streaming su PC

Vediamo quali sono i requisiti segnalati da Sony per giocare in streaming su PC con il nuovo abbonamento PlayStation Plus.

A partire dal 23 giugno, Sony introduce anche sul mercato europeo il nuovo PlayStation Plus che, com visto nella nostra approfondita guida dedicata, includerà quello che un tempo era conosciuto come PlayStation Now – a patto di abbonarsi al livello più alto, ossia PlayStation Plus Premium.

Questo significa che, con il livello massimo dell’abbonamento (16,99 euro al mese) sarà possibile anche giocare in streaming – anche non possedendo nessuna console PlayStation. I giochi, infatti, potranno essere eseguiti in remoto su PC, a patto di avere una buona connessione e di avere un dispositivo che rientri nei requisiti minimi previsti da Sony.

Ma quali sono i requisiti minimi per giocare in streaming su PC con il nuovo PlayStation Plus? Vediamoli insieme.

PlayStation Plus Premium supporta lo streaming su PC

Requisiti minimi per streaming su PC con nuovo PlayStation Plus

Come abbiamo anticipato in apertura, c’è un requisito fondamentale, prima di tutto, per giocare in streaming:

  • Dovete essere abbonati al livello PlayStation Plus Premium. Tutti i livelli più bassi (Essential o Extra) non permettono l’accesso al gioco in streaming.

Una volta appurato di avere il livello giusto di abbonamento, i requisiti indicati da Sony per giocare in streaming su PC sono i seguenti.

Requisiti minimi

  • OS: Windows 7 (SP 1), 8.1 o 10
  • CPU: Core i3 2,0 GHz
  • Spazio di archiviazione: 300 MB liberi
  • RAM: 2 GB
  • Presenza di scheda audio
  • Porta USB

Requisiti raccomandati

Per prestazioni ottimali, che permettano cioè di godere pienamente dei giochi che vivrete in cloud, Sony raccomanda invece le seguenti specifiche:

  • OS: Windows 7 (SP 1), 8.1 o 10
  • CPU: Intel Core i3 da 3,5 Ghz o AMD A10 da 3,8 GHz o più veloce
  • Spazio di archiviazione: 300 MB liberi o di più
  • RAM: 2 GB o superiore
  • Presenza di scheda audio
  • Porta USB

Come potete vedere, insomma, i requisiti non sono particolarmente severi e praticamente qualsiasi PC o notebook potrebbe, di fatto, permettervi di giocare in cloud i vostri giochi preferiti.

Vi ricordiamo che per vedere la lista dei giochi inclusi in PlayStation Plus Premium potete consultare la nostra guida dedicata, dove proponiamo l’elenco sempre aggiornato dei giochi già annunciati da Sony. Tutti sono giocabili in streaming, all’infuori di quelli nativamente per PS5 – per cui è necessario possedere la console di ultima generazione.