Marvel's Spider-Man 2, l'ultimo hotfix corregge una svista madornale

Nelle scorse ore era emerso uno sbaglio non indifferente da parte di Insomniac, che ora è stato corretto in Marvel's Spider-Man 2.

Immagine di Marvel's Spider-Man 2, l'ultimo hotfix corregge una svista madornale
Avatar

a cura di Valentino Cinefra

Staff Writer

Insomniac Games aveva confuso in maniera evidente la nazionalità di Miles Morales in Marvel's Spider-Man 2 ma, con un hotfix recente, per fortuna le cose si sono sistemate.

Errore che, curiosamente, non era apparso nel titolo a lui dedicato (lo trovate su Amazon), dove "l'altro" Uomo Ragno era correttamente rappresentato in quanto a Paese di provenienza.

Il successo di Miles Morales, creato in parte dalla nostrana Sara Pichelli, è dovuto al suo essere portoricano che ha dato a molti fan dei fumetti la possibilità di identificarsi in un personaggio appartenente ad una etnica all'epoca poco rappresentata nei media.

Tuttavia i fan si sono accorti che Insomniac ha sbagliato bandiera inserendo quella di Cuba. L'errore può sembrare una cosa da poco ma, come hanno riportato i fan sul web (e ve ne abbiamo parlato), la bandiera cubana non è che sia esattamente nascosta nel gioco.

Le bandiere di Porto Rico e Cuba hanno un design simile, ciascuna caratterizzata da cinque strisce, un triangolo sul lato sinistro e una stella al centro. I loro colori sono diversi, tuttavia, con la bandiera cubana che ha un triangolo rosso e strisce blu, e la bandiera portoricana che ha un triangolo blu e strisce rosse.

Ora, come riporta VGC, Insomniac ha posto rimedio a questo errore come aveva promesso:

«La patch di oggi corregge un errore per cui la bandiera cubana veniva visualizzata erroneamente al posto della bandiera portoricana. Comprendiamo che una rappresentazione accurata sia importante e siamo molto dispiaciuti per questo errore. Ci scusiamo sinceramente e faremo meglio in futuro.»

Si conferma quindi l'ipotesi dell'errore umano, una vera e propria svista a cui Insomniac ha fortunatamente posto rimedio in fretta.

Ora bisogna risolvere un altro problema, ovvero il bug che trasforma Miles Morales in un blocchetto di tofu. Davvero.