GTA 6, una teoria potrebbe aver rivelato un dettaglio chiave di Jason

Una teoria legata alle scarpe di Jason potrebbe aver rivelato che l'uomo è un ex detenuto, o almeno che andrà in prigione a un certo punto del gioco.

Immagine di GTA 6, una teoria potrebbe aver rivelato un dettaglio chiave di Jason
Avatar

a cura di Marcello Paolillo

Senior Staff Writer

GTA 6 è sicuramente il titolo più atteso del 2025, sebbene della trama vera e propria sappiamo ancora pochissimo.

Il sequel di Grand Theft Auto V (che trovate su Amazon), è infatti ancora al centro dell'attenzione, e lo sarà ancora per molto.

Del resto, il gioco è nelle ultime fasi di sviluppo, quindi chissà, magari potremmo sapere qualcosa di ufficiale al riguardo già nelle prossime settimane.

Ora, nel mentre, come riportato anche da ComicBook, sembra proprio che qualcuno abbia tirato fuori una teoria niente male che potrebbe aver "spoilerato" un momento chiave del gioco, più in particolare di Jason.

Nel trailer di reveal di GTA 6, vediamo uno dei due protagonisti del gioco, Lucia, in prigione. Questo avviene proprio all'inizio del trailer ma non sappiamo quando questo avverrà durante gli eventi del gioco. 

Potrebbe essere parte del prologo, oppure durante la parte centrale, o magari alla fine.

Non lo sappiamo, così come non sappiamo nemmeno se Lucia è lì da sola o con il suo partner, Jason, ossia l'altro protagonista.

La nuova teoria arriva dall'account X "GameRoll", che ha recentemente sottolineato come le scarpe di Jason nella key art ufficiale siano molto simili alle scarpe standard distribuite nelle prigioni federali degli Stati Uniti.

Se questo è il caso, potrebbe suggerire che si tratta di un ex detenuto, o almeno che andrà in prigione a un certo punto del gioco, proprio come Lucia. 

La teoria è verosimile, sebbene l'unico problema principale è che le scarpe in questione sono anche piuttosto popolari - sembrano delle Vans taroccate, ovvero delle scarpe che si vedono in quasi tutte le grandi città americane. 

Un'altra teoria popolare tra i fan è che Jason sia un poliziotto sotto copertura. Si tratta di un'idea quotata per una serie di motivi, sebbene la cosiddetta "teoria delle scarpe" suggerirebbe l'esatto contrario.

Nell'attesa di scoprire la verità, un insider potrebbe aver svelato i doppiatori che interpreteranno i doppiatori di Lucia e Jason, anche se non sono nomi così conosciuti.