News 2 min

Non solo Hyrule Warriors: Dynasty Warriors 9 Empires arriva su PS5 e Xbox Series X

Momento d'oro per gli appassionati di musou

Non sazio del nuovo trailer e del gameplay mostrato per Hyrule Warriors: L’Era della Calamità al Tokyo Game Show Online, Koei Tecmo ha riservato agli amanti dei musou un altro annuncio alla manifestazione giapponese.

Il publisher ha infatti presentato Dynasty Warriors 9 Empires con un nuovo trailer e tanti particolari sul gioco, che sarà disponibile a partire dall’inizio del 2021 su PC tramite Steam, PS5, Xbox Series X|S, PS4, Xbox One e Nintendo Switch.

Il producer Akihiro Suzuki ha precisato subito che il nuovo Dynasty Warriors non erediterà la struttura open world del suo predecessore, ma che si tratterà di un’evoluzione naturale di quel sistema per puntare tutte le risorse del gioco sulla creazione di battaglie che trasmettano le dimensioni della loro grandezza.

A tal proposito ha destato una certa sorpresa che il titolo sia destinato anche a Nintendo Switch, ma Suzuki ha menzionato che negli ultimi due anni Omega Force ha lavorato ad ottimizzazioni del suo engine che hanno reso possibile questa versione nonostante le specifiche inferiori della console ibrida.

«Combinando l’azione 1 vs 1000 di Dynasty Warriors con l’aggiunta di elementi strategici, incluso il comando delle unità, Dynasty Warriors 9 Empires conferisce ai giocatori il compito di conquistare l’antica Cina sia con la spada che con la strategia», si legge nella descrizione del gioco.

Come nella tradizione della linea Empires, il gioco offrirà scontri a turni e gli utenti dovranno non a caso accaparrarsi punti strategici sulla mappa come i castelli e controllarli come punti centrali sul campo per sferrare attacchi di fuoco o adottare altri stratagemmi, che includono armi d’assedio.

Dynasty Warriors 9 Empires prenderà inoltre il sistema di personalizzazione e creazione dei personaggi da Nioh 2, espandendolo per modificare la forma dei corpi e le parti dei costumi, come i colori e i materiali. In termini di modalità, sarà disponibile anche una modalità split-screen per due giocatori.

Curiosamente, come sapranno i fan storici della saga, Dynasty Warriors ha un capitolo numerato in meno in Giappone rispetto alle versioni occidentali, ed è per questo che il nuovo titolo si chiama Dynasty Warriors 8 Empires in madre patria.

Siete ancora in tempo per recuperare ad un prezzo stracciato Dynasty Warriors 9 prima del lancio del nuovo capitolo