News 2 min

Nintendo Wii e DSi, ora è finita? Non si possono più scaricare giochi

Gli shop di Nintendo Wii e DSi sono diventati inaccessibili.

La lunghissima storia delle console Nintendo Wii e DSi potrebbe ormai essere arrivata alla fine definitiva, dato che gli shop delle due console sono ormai diventati inaccessibili da tantissime ore senza che sia arrivata alcuna spiegazione ufficiale.

Le due piattaforme sono state precursori importanti di Wii U e 3DS, consentendo in seguito di arrivare alla moderna Nintendo Switch, che continua a riscontrare un incredibile successo sul mercato.

Nonostante Wii Shop Channel avesse ormai ufficialmente chiuso i battenti nel 2019, la casa di Kyoto aveva comunque garantito che fino a ulteriori cambiamenti sarebbe stato possibile continuare a scaricare i giochi già acquistati, anche se non sarebbe stato più possibile ottenerne di nuovi.

Lo stesso ragionamento è stato applicato anche al meno noto DSi Shop Channel, chiuso addirittura nel 2017 e riservato esclusivamente per le ultime revisioni di Nintendo DS, dato che i primi popolari modelli non supportavano questa feature.

Come riportato da VGC, i giocatori che nelle ultime ore hanno tentato di accedere ai due negozi virtuali si sono ritrovati di fronte al misterioso errore 209601, che solitamente indicherebbe problemi di connessione a causa di «interferenze del segnale wireless».

Significa che i giocatori hanno perso l’accesso a tutti i loro giochi precedentemente acquistati, ma non scaricati prima dell’inizio di questo errore: a causa della chiusura dei negozi è infatti possibile accedere solo ai prodotti già disponibili sui propri account.

Nintendo non ha però avvertito gli utenti di una possibile imminente chiusura dei server legati agli shop, dunque potrebbe essersi trattato solo di un errore: va però detto che i problemi sono iniziati il 16 marzo, senza alcuna comunicazione ufficiale.

Difficile dunque capire se si sia trattato di un blackout intenzionale, che possa preannunciare la chiusura definitiva dei server Wii e DSi, o se sia un semplice malfunzionamento, ma ciò che appare chiaro è che la fine definitiva di queste due console appare ormai sempre più vicina.

A tal proposito, è già iniziato il conto alla rovescia anche su Wii U e 3DS: Nintendo ha ufficializzato che dal prossimo anno non sarà più possibile effettuare acquisti su queste due console.

Se volete recuperare una nuova e apprezzata esclusiva per Nintendo Switch, su Amazon potete acquistare Leggende Pokémon Arceus a un prezzo speciale.