Nintendo: teniamo d’occhio le tecnologie di gaming in streaming

Nintendo tiene i fari puntati sulle nuove tecnologie di gaming in streaming: lo conferma Nintendo of America

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 17 Giugno 2019 - 15:36

Quando la realtà virtuale tornò a farsi sentire di gran carriera nel mondo del gaming, Nintendo rimase nella sua posizione di osservatrice, a valutare il da farsi, ritenendo che si trattasse di una tecnologia non esattamente socievole come lei vorrebbe che il gaming fosse. Qualcosa di simile potrebbe appena essere accaduto anche in merito al gaming in streaming: la compagnia di Kyoto non sta sviluppando su tecnologie, ma sta tenendo d’occhio l’evolvere della situazione.

A parlare dell’argomento è stato Charlie Scibetta, senior director per le comunicazioni aziendali presso Nintendo of America, secondo il quale «lo streaming è senza ombra di dubbio una tecnologia interessante».

nintendo hq

Scibetta ha anche aggiunto:

Nintendo sta monitorando da vicino lo streaming e stiamo facendo le nostre valutazioni. Non abbiamo niente da annunciare al momento, in materia di adozione di una simile tecnologie. Per noi, tutto riguarda ancora il supporto fisico e il download digitale mediante eShop.

Il fatto che Nintendo monitori la situazione suggerisce però che, in qualsiasi direzione dovessero virare le abitudini dei futuri videogiocatori, la grande N non intende farsi trovare sorpresa. Di recente, anche il presidente Shuntaro Furukawa aveva espresso una posizione simile, affermando che l’azienda avesse il compito di «tenere il passo con tali cambiamenti nel nostro scenario». Questo, aveva precisato il presidente, non significherà in ogni caso che Nintendo smetterebbe di realizzare hardware dedicati ai videogiochi.

Fonte: VGC




TAG: Google Stadia, nintendo, Project xCloud