News 1 min

Nintendo Switch: Digital Foundry analizza quattro giochi

Vediamo come sa la cava la console Nintendo con alcuni titoli più recenti

Gli esperti di Digital Foundry hanno analizzato quattro diversi titoli usciti recentemente per Nintendo Switch, quali Travis Strikes Again: No More Heroes, Octahedron, Battle Princess Madelyn e FireWatch.

Ecco i punti fondamentali:

Travis Strikes Again: No More Heroes

  • Il frame rate si mantiene costante sui 60 fps a parte in alcune occasioni
  • 720p in modalità docked
  • Anti Aliasing applicato in maniera adeguata
  • 480 in modalità portatile
  • Frame Rate stabile in modalità portatile
  • La risoluzione appare fissa e non dinamica

Octahedron

  • Convertito da GameMaker Studio 1.4 a 2.0 per Switch
  • Sono stati apportati alcuni cambiamenti per una maggiore ottimizzazione
  • Switch è stata la piattaforma sulla quale è stato più facile lavorare
  • Caricamenti quasi assenti
  • 60 fps stabili
  • Molto lavoro sul mix audio per assicurare la più alta qualità possibile

Battle Princess Madelyn

  • Realizzato in Unity
  • Performance stabili con qualche rallentamento in alcune circostanze
  • Il gioco punta ai 60 fps
  • La prossima patch potrebbe migliorare le prestazioni
  • La modalità storia sarà cambiata con futuri aggiornamenti

Firewatch

  • Realizzato in Unity
  • 720p in modalità dockes
  • 960×600 e 960×640 in modalità portaile
  • Potrebbe avere una risoluzione dinamica in modalità portatile
  • Il target di riferimento è 30 fps
  • Registrati diversi rallentamenti in più occasioni

Potete vedere il filmato completo nel player sottostante.

Continuate a seguirci per tutte le ultime novità.

Fonte: Nintendo Everything