News 2 min

Nintendo Switch continua a macinare record e sconfigge anche PS4

Gli ultimi dati di vendite dimostrano ancora una volta il successo di Nintendo Switch, che scala la classifica delle console più vendute.

Che Nintendo Switch sia una console dei record è una cosa nota, ormai, ma i dati di vendita che arrivano periodicamente sono comunque impressionanti.

La console ibrida, disponibile anche in versione portatile su Amazon, è stato un successo anche sopra le aspettative generali, pure di Nintendo.

Nintendo Switch ha rappresentato infatti l’ultima occasione per la Grande N, che dopo il fallimento di Wii U era pronta ad abbandonare il mercato in caso di ulteriore flop.

La storia recente ci ha dimostrato che Switch è stata un occasione ottima invece, perché anno dopo anno vende sempre di più.

Gli immancabili dati di NPD Group ci aiutano a darci la misura di questo successo che, ad ogni occasione, ci stupisce sempre di più.

Nintendo Switch è infatti diventata ufficialmente la quarta console più venduta di sempre negli Stati Uniti, superando anche una concorrente molto forte.

Ovvero PlayStation 4 che si è vista scavalcare dalla console ibrida, come riporta Mat Piscatella di NPD Group su Twitter.

Switch è ancora sotto solamente a PS2, Xbox 360 e Wii, mentre nel mondo è la sesta piattaforma di gioco più venduta complessivamente.

Nintendo Switch ha anche totalizzato le vendite di unità più alte di qualsiasi piattaforma hardware, sia per aprile che per il 2022 dall’inizio dell’anno. Al secondo posto Xbox Series X|S, che la tallona per unità vendute in entrambi i periodi di tempo.

Un fenomeno che ormai non ci dovrebbe più stupire ma che, considerati i ben cinque anni dalla sua uscita, rendono Switch ancora una console molto desiderata.

E pensate che solo adesso è tornato anche Nintendo Switch Sports (qui la recensione), sequel spirituale di uno dei videogiochi che più hanno contribuito al successo di Wii.

PlayStation 4 viene sconfitta, quindi, da un avversario ben più che dignitoso. Per tantissimi anni PS4 ha rappresentato la punta di diamante del mercato videoludico, ma il tempo passa ed ora anche Gotham Knights la abbandona.