Nintendo sta già lavorando ad un controller next-gen

"Il nostro obiettivo è ottenere un'interfaccia che superi il controller attuale, in cui quanto fatto dal giocatore abbia un riflesso direttamente sullo schermo"

News
A cura di Paolo Sirio - 5 Luglio 2019 - 16:58

Parlando agli azionisti nell’ultimo incontro tenuto a Kyoto, Shigeru Miyamoto ha rivelato che Nintendo sta già lavorando ad un controller per la prossima generazione.

Miyamoto ha spiegato che è intenzione della compagnia separarsi “rapidamente dall’attuale controller”, nonostante i Joy-Con abbiano permesso la natura ibrida di Switch e quest’ultima abbia ottenuto un successo forse inatteso.

“Stiamo tentando ogni genere di cosa”, ha aggiunto il padre di Mario. “Il nostro obiettivo è ottenere un’interfaccia che superi il controller attuale, in cui quanto fatto dal giocatore abbia un riflesso direttamente sullo schermo e l’utente possa chiaramente sentirne il risultato”.

Il game designer giapponese ha precisato che la compagnia ha provato a raggiungere un risultato simile con i motion controller, “ma nessuno è parso funzionare per tutti” i giocatori indistintamente.

“Dal momento che la compagnia sa più di ogni altro di controller, stiamo cercando di creare un controller che possa essere usato con facilità, e che diventerà lo standard per la prossima generazione”.

Curiosamente, i Joy-Con dovrebbero vedere il loro ruolo ridimensionati nell’ancora non ufficiale Nintendo Switch Mini, visto che potrebbero venire integrati nell’unità principale e non essere più rimovibili.

Fonte




TAG: nintendo