Nintendo: le prime dichiarazioni del nuovo presidente Furukawa

A cura di Paolo Sirio - 26 Aprile 2018 - 0:00

Vi abbiamo dato conto oggi del cambiamento al vertice di Nintendo, dove il presidente Tatsumi Kimishima passerà il testimone a Shuntaro Furukawa il 29 giugno.Nel corso di una conferenza stampa sul tema, a cui ha preso parte il WSJ, Furukawa ha affidato un primo commento circa il nuovo incarico affidatogli dal board della Grande N.A detta del presidente in pectore, Nintendo “dovrebbe concentrarsi sulle cose che solo noi possiamo fornire”, perché “altrimenti Nintendo perderebbe una ragione di esistere”.Idee piuttosto chiare insomma per Furukawa, che intende proseguire nel solco del breve interregno di Kimishima, cui fu chiesto di gestire il delicato passaggio dopo la morte del compianto Satoru Iwata.Tutto questo mentre in Europa ci prepariamo al lancio di Nintendo Labo, atteso per domani, che si prospetta già un successo perlomeno commerciale per la compagnia di Kyoto. Fonte: GamingBolt




TAG: nintendo software house