News 1 min

Netflix in crisi: riscontrato un calo degli abbonamenti

Negli Stati Uniti, infatti, si sono registrati ben 130.000 iscritti in meno. Colpa dei prezzi più alti?

Netflix è l’ormai famosissimo colosso dello streaming, noto per avere in catalogo alcune tra le serie più viste di sempre (e non solo).

Ora, però, stando agli ultimi dati finanziari della compagnia, sembra che ci sia un calo di abbonati al servizio.

I dati, che si riferiscono al secondo trimestre del 2019, lasciano intendere che diminuzione del numero di abbonati è legata a doppio all’aumento dei prezzi.

netflix

 

Negli USA, infatti, si sono registrati ben 130.000 iscritti in meno, lasciando così sfumare il traguardo dei 5 milioni di nuovi abbonati nel trimestre in analisi (fermo a soli 2,7 milioni).

Staremo a vedere se l’uscita di serie come Stranger Things 3 e La Casa di Carta 3 aiureranno a ‘risollevare ‘ il colosso dello streaming.

Voi che ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Engadget