News 2 min

Nel 2008 era in lavorazione «l’anti-GTA», ma è stato cancellato

Scarface avrebbe ottenuto la sua vendetta, ma non c'è stato niente da fare.

Nel maggio del 2022, sono trapelate alcune immagini e concept art del sequel di Scarface, chiamato Scarface Empire, cancellato da Radical Entertainment ormai diversi anni fa.

In maniera simile ai vari capitoli di GTA (che trovate su Amazon a ottimo prezzo) il gioco avrebbe ricalcato lo stile e i personaggi del film omonimo con Al Pacino.

Ora, mentre alcuni fan si dedicano a versioni in Unreal Engine di GTA 3 davvero notevoli, alcune ore fa il canale ‘Mafia Game Videos’ ha condiviso un nuovo video con filmati di gioco.

Come riportato da DSO Gaming, lo sviluppo del gioco era arrivato a buon punto, sebbene poi si sia scelto di bloccare il progetto.

Radical Entertainment è lo studio dietro a The Simpsons: Hit & Run, Prototype e Prototype 2. Nel 2005, Vivendi Universal (che possiede i diritti di Scarface) ha acquisito lo studio, poi acquisito da Activision nel 2008.

Questo video dello Scarface mai nato mostra alcune delle ambientazioni del gioco, nonché il sistema di combattimento e di guida.

Ma non solo: nel filmato che trovate poco sotto possiamo anche ammirare alcune meccaniche in fase di sviluppo, le quali lo rendono molto simile a un GTA in salsa italo americana, strizzando l’occhio anche al franchise di Mafia.

Dalle poche informazioni rilasciate, Scarface Empires si sarebbe dovuto svolgere dopo gli eventi del primo gioco, basando il tutto sul motore grafico utilizzato per Prototype.

Al momento non ci sono piani per il rilancio di questo franchise, quindi non aspettatevi di vedere questo o altri titoli dedicati al personaggio di Scarface, perlomeno in tempi brevi.

L’unica speranza, tuttavia, è che una build WIP di questo gioco possa prima o poi vedere la luce, un po’ come accaduto con Duke Nukem Forever.

Parlando invece di giochi effettivamente in lavorazione, da poco sono trapelate alcune interessanti indiscrezioni relative all’attesissimo GTA 6.

Ma non solo: anche GTA San Andreas è stato di recente trasformato grazie alla potenza del motore grafico di Epic, per un risultato tanto nostalgico quanto graficamente al top.