News 2 min

MultiVersus potrebbe aver rinunciato a una grande saga fantasy, dopo l’acquisizione

Dopo la maxi acquisizione di Embracer Group, MultiVersus potrebbe aver rinunciato al crossover con Il Signore degli Anelli.

L’ultima maxi acquisizione di Embracer Group potrebbe aver comportato un improvviso cambiamento nei piani per il futuro di MultiVersus, che potrebbe aver deciso di rinunciare al crossover con Il Signore degli Anelli.

La celebre saga fantasy ha ricevuto diversi adattamenti di successo, tra cui non possiamo non ricordare la trilogia cinematografica pubblicata da Warner Bros (potete recuperarla a soli 15 euro su Amazon), motivo per il quale si era pensato fin da subito a un possibile esordio di personaggi e scenari all’interno del platform fighter.

I primi leak che svelarono l’esistenza del gioco parlavano infatti di Gandalf come uno dei primi personaggi giocabili, ma che come ben sappiamo non è mai stato annunciato ufficialmente.

Nei file di gioco erano comunque presenti numerosi riferimenti a scenari ed elementi di gioco, incluse rivisitazioni della colonna sonora: tuttavia, sembra che con l’ultimo aggiornamento gli sviluppatori abbiano deciso di fare piazza pulita.

Non sembra essere un caso che questa improvvisa rimozione dei file sia arrivata con una patch rilasciata poche ore prima che Embracer Group ufficializzasse la maxi acquisizione, almeno secondo quanto sospettato da molti fan: Player First Games e Warner Bros potrebbero dunque aver cambiato idea, scegliendo di rinunciare al crossover con Il Signore degli Anelli.

Come segnalato infatti dall’affidabile dataminer Susie (via ComicBook) sono infatti spariti tutti i riferimenti relativi a un trofeo con il simbolo dell’Occhio di Sauron, oltre ai remix musicali dedicati a Mordor e Hobbiton, probabilmente composti per eventuali scenari dedicati alla saga fantasy.

Se prima si pensava infatti alla possibilità che gli sviluppatori stessero cercando di fare maggiore attenzione dopo i precedenti leak e datamine, gli ultimi aggiornamenti stanno facendo sospettare i fan che la saga potrebbe essere stata tagliata del tutto.

Considerando che il team non è mai stato particolarmente attento nel nascondere segreti, svelando proprio con gli ultimi aggiornamenti il probabile arrivo di Beetlejuice e di crossover con la saga di Matrix, la teoria risulta credibile e sarebbe una pessima notizia per gli appassionati della saga.

Va comunque ricordato nuovamente che in via ufficiale MultiVersus non ha mai realmente confermato alcun crossover con la saga de Il Signore degli Anelli, ma i file precedentemente ritrovati, oltre ai leak iniziali, suggerivano che il loro sviluppo sembrava essere arrivato a buon punto.

Non resta dunque che incrociare le dita e scoprire come si evolverà la situazione nei prossimi mesi, con l’augurio che non sia stato davvero cancellato questo curioso crossover. Nel frattempo, se siete curiosi di scoprirne di più su questa interessante produzione gratuita, potete consultare la nostra guida a MultiVersus.