Monster Hunter World: Iceborne, il director parla del futuro next-gen della serie

Fujioka ha affermato che il futuro delle console di prossima generazione è ancora incerto, e con lui anche la serie di MH.

A cura di Marcello Paolillo - 2 Settembre 2019 - 20:44

Monster Hunter World: Iceborne arriverà il prossimo il 6 settembre, sebbene i cacciatori hanno avuto la possibilità di provare il gioco nelle sessioni beta per PlayStation 4 e Xbox One.

La beta su PlayStation 4 è stata disponibile per tutti gli utenti PS4 dalle 09:00 di venerdì 30 agosto alle 08:59 di lunedì 2 settembre, mentre quella per Xbox One è disponibile dalle 09:00 di lunedì 2 settembre alle 8:59 di giovedì 5 settembre.

Ora, intervistato da Eurogamer.net, il director Kaname Fujioka ha spiegato di come la serie potrebbe evolversi su console next-gen come PS5 e Project Scarlett:

Per noi non è una semplice cosa del tipo ‘la grafica avrà un aspetto migliore’. Penso che ogni volta che esce una nuova generazione di console l’hardware ha un vero e proprio obiettivo da portare a termine.

Monster Hunter World Iceborne Feature

Fujioka ha affermato che al momento non si sa ancora dove le nuove console vorranno andare a parare, cosa questa che non gli permette di decifrare bene la direzione che prenderanno i prossimi capitoli di Monster Hunter.

Direi, per come stanno andando le cose in questo momento, che stiamo entrando sempre più in un settore indipendente dall’hardware o dalla piattaforma, visto che l’esperienza di gioco sarà probabilmente disponibile ovunque tu voglia in futuro. Se così fosse, è lì che si dirigerà la prossima generazione di giochi, dovremmo pensare a come far funzionare il gameplay indipendentemente dal presupposto di doverci sedere per poter giocare.

Avete già letto in ogni caso il nostro speciale sui mostri di Iceborne?

Fonte: DS




TAG: monster hunter world iceborne

OffertaBestseller No. 1