Monster Energy Supercross: The Official Videogame 3 – Provato

Abbiamo messo le mani sulla nuova fatica su moto da cross di Milestone

PROVATO
A cura di Giulia Garassino - 17 Gennaio 2020 - 12:18

Agli albori del nuovo anno, Milestone torna a far parlare di sé con l’ultimo Monster Energy Supercross 3, terzo di una serie nata nel febbraio 2018.

La casa italiana porta nuovamente sulla scena il campionato AMA Supercross, fino a qualche tempo fa poco conosciuto, ma che pare abbia suscitato grande interesse anche in Europa. Per chiunque fosse poco pratico, AMA è l’acronimo di American Motorcycle Association – in poche parole, l’intrattenimento del motocross visto con gli occhi di un americano, e quindi ricco di spettacolo, competizione ed effetti pirotecnici.

Cosa caratterizza questo particolare campionato? Naturalmente i circuiti, rigorosamente allestiti all’interno di arene e ricchi di salti continui, cosa che obbliga il pilota a puntare tutto sul ritmo e sulla tecnica. Purtroppo, infatti, basta un solo movimento sbagliato a far perdere completamente l’armonia e, a quel punto, trovare il timing perfetto sarà veramente molto arduo.

Monster Energy Supercross – The Official Videogame 3 vedrà il suo ufficiale debutto il 4 febbraio 2020, ma, in anteprima ne abbiamo avuto un piccolo assaggio; ecco dunque quelle che sono le nostre prime considerazioni.

Monster Energy Supercross: The Official Videogame 3 – Provato

Il passato è solo un ricordo?

La preview in nostro possesso non ci ha concesso il privilegio di scoprire e approfondire tutti i particolari che Milestone ha da proporci per questo nuovo capitolo, ma, nonostante questo, ci ha offerto la possibilità di assaggiare un po’ quelle che sono le novità, in particolare nella gestione della fisica e del gameplay.

Sebbene l’idea di base non si discosti troppo dai capitoli precedenti, per il nuovo anno Milestone sembra convergere verso la correzione di quelle sbavature che, negli anni passati, avevano afflitto un po’ il titolo; soprattutto, sembra voler puntare tutto su una manovrabilità leggermente rivisitata, dal momento che si avverte da subito un feeling diverso con le moto in volo.

Monster Energy Supercross: The Official Videogame 3 – Provato

Pad alla mano, quindi, ci siamo cimentati nelle sfide che la versione in anteprima aveva da mostrarci: abbiamo potuto provare una larga serie di circuiti, in condizioni climatiche differenti, nella classe 450SX con i piloti ufficiali messi a disposizione.

La differenza del modello di guida è chiara fin dalle prime manovre e lo si nota sia nella gestione delle curve che nelle traiettorie in volo. Queste sono il vero punto forte di Monster Energy Supercross 3, che compie sicuramente importanti passi in avanti, rispetto al titolo dello scorso anno.

Monster Energy Supercross: The Official Videogame 3 – Provato

In generale le moto sembrano molto più maneggevoli, e anche la differenza dello spostamento del peso ha un impatto diverso ai fini della manovra finale. Il titolo sembra più che mai puntare sulla tecnica e sul ritmo, con un incremento lieve del livello di sfida anche con la fisica più semplice – che, se in passato non era appagante per una grossa fetta di pubblico, ora invece si dimostra decisamente più invitante. Oltretutto, questa miglioria porta anche a maggiori soddisfazioni, grazie al modello di fisica più avanzato (e quindi più impegnativo).

La maggiore leggerezza delle moto conferisce sicuramente un miglior controllo in curva, a discapito però di una minore influenza dei percorsi tortuosi sulla traiettoria, ma – come già anticipato – in questo capitolo Milestone sembra voler puntare su un gameplay incentrato più sullo spettacolo che caratterizza questo sport, ovvero i salti.

Monster Energy Supercross: The Official Videogame 3 – Provato

Nota negativa è invece l’IA, che si mostra particolarmente aggressiva e (un po’ come al solito) poco curante nei nostri confronti. In più di un’occasione i piloti gestiti dalla CPU ci sono infatti piombati addosso senza il benché minimo scrupolo. Dettaglio che speriamo venga un po’ limato nella versione finale.

La prova sul PC non ci ha permesso di giocare con le impostazioni del comparto video, quindi non vogliamo sbilanciarci più di tanto sotto questo punto di vista, sebbene sembri abbastanza chiaro che, come al solito, ci sia un particolare focus sulle moto (che presentano ottimi dettagli) ma un po’ meno sul resto. Anche le animazioni non ci sono sembrate curate al 100%: in particolare, abbiamo riscontrato una serie di movimenti leggermente innaturali, soprattutto in fase di preparazione alle curve, ma anche in volo o durante una semplice caduta. Ribadiamo però che non si tratta della versione definitiva e dunque per parlare di dettagli è ancora presto. Speriamo comunque che la versione finale ci sia un po’ di attenzione in più, con qualche limatura, verso questi aspetti.

Monster Energy Supercross: The Official Videogame 3 – Provato

Non mancheranno anche le novità in tema multiplayer: quest’anno, infatti, si fa decisamente più interessante, con una infrastruttura più solida e server dedicati, ma soprattutto con la presenza della modalità Race Director, che ci vedrà diventare i veri e propri responsabili di gara.
Altra interessante novità è presente nella personalizzazione che, quest’anno, vede la possibilità di creare anche un alter-ego femminile.

Insomma, gli aspetti da scoprire sono ancora tanti e attendiamo la release definitiva del gioco per sottoporli alla nostra disamina.

+ Modello di guida rivisitato
+ Tanti contenuti, solidi anche nel comparto multiplayer
+ Buoni dettagli nei modelli delle moto
- Animazioni non troppo curate

La versione di prova di Monster Energy Supercross – The Official Videogame 3 ci fa ben sperare. Siamo infatti davanti ad un gioco che si vede migliorato rispetto al capitolo precedente. Quella di Milestone sembra una proposta interessante non solo a livello contenutistico, ma anche nel modello di guida proposto.
Le innovazioni e i cambiamenti ci sono e non vediamo l’ora di poter testare la versione finale, per giudicarlo nel pieno delle forze.




TAG: milestone, monster energy supercross the official videogame 3