Mobius Final Fantasy chiuderà il 30 giugno

Tempo di addio per il gioco di Square Enix, che chiuderà prima in Giappone e poi nel resto del mondo

NEWS
A cura di Stefania Sperandio - 15 Gennaio 2020 - 13:36

Sono giorni estremamente movimentati per Square Enix, che nelle scorse ore ha annunciato i rinvii di Final Fantasy VII Remake e di Marvel’s Avengers poi. Oggi, arriva anche la notizia dell’addio a Mobius Final Fantasy, che si prepara a vedere terminare il suo supporto. La compagnia ha annunciato che il gioco ha visto terminare a dicembre 2019 il supporto in Giappone, mentre i giocatori nel resto del mondo arriveranno all’addio il 30 giugno 2020.

Mobius Final Fantasy chiuderà il 30 giugno

Lanciato ad agosto 2016, Mobius Final Fantasy è disponibile su iOS, Android e Steam, per PC. Gli sviluppatori anticipano che «introdurremo ancora aggiornamenti ed eventi in-game, compresa la conclusione della storia Warrior of Despair, fino alla fine del supporto.»

Infine, gli sviluppatori vi ringraziano «per aver combattuto insieme a Guerrieri della Luce e per essere stati parte del mondo di Mobius Final Fantasy. Speriamo che possiate continuare a portare la luce della speranza a tutti quelli che avete intorno.»

Fonte: Square Enix




TAG: mobius final fantasy