CLASSIFICA 2 min

I migliori giochi PS5 del 2022: la classifica

Vediamo che cosa ci dice la classifica per media voto in merito a quali siano stati fin qui nel 2022 i migliori giochi per PS5.

È stato fino ad ora un anno abbastanza curioso per il mondo dei videogiochi – complici ancora i contraccolpi della pandemia e la crisi dei semiconduttori. A novembre le nuove console compiranno due anni e molti giocatori non sono ancora riusciti a metterci sopra le mani.

A questo, sommiamo il fatto che all’inizio dell’anno abbiamo avuto una valanga di uscite, che hanno poi avuto un rallentamento per poi concentrarsi di nuovo con insistenza tra settembre e ottobre, come potete vedere nel calendario delle uscite. Per iniziare a fare qualche bilancio, abbiamo deciso di mettere insieme la classifica dei migliori giochi PS5 del 2022 fino a questo punto.

Per proporla, abbiamo consultato la media voto in centesimi dei diversi giochi (solo in versione PS5) segnalata dall’aggregatore Metacritic, che permette di farsi un’idea piuttosto chiara dell’accoglienza avuta dai diversi giochi da parte della critica. In questo caso, come anticipavamo, includeremo solo giochi pubblicati nel 2022. Escludiamo, invece, le espansioni e i DLC.

Elden Ring ha staccato gli avversari in classifica

I migliori giochi PS5 del 2022 (fino a ora)

  1. Elden Ring – 96
  2. The Stanley Parable: Ultra Deluxe – 89
  3. Horizon: Forbidden West – 88
  4. Gran Turismo 7 – 87
  5. Uncharted: Raccolta L’Eredità dei Ladri – 87
  6. Crusader Kings III: Console Edition – 85
  7. OlliOlli World – 84
  8. Stray – 83
  9. Two Point Campus – 83
  10. LEGO Star Wars: La Saga degli Skywalker – 82
  11. This War of Mine: Final Cut – 82
  12. GTA V – 81
  13. FAR: Changing Tides – 81
  14. SIFU – 81
  15. Assetto Corsa Competizione – 80

Come potete notare, la prima posizione di Elden Ring (lo trovate su Amazon) potrebbe essere destinata a rimanere incontrastata per quest’anno – a meno di sorprese da altre attese uscite, come God of War: Ragnarok. Il titolo di FromSoftware conta infatti su una distanza piuttosto marcata dal secondo classificato (la versione estesa di The Stanley Parable) e dal terzo (l’ottimo Horizon: Forbidden West), entrambi sotto la media del 90.

Da evidenziare anche il fatto che diverse release molto recenti siano entrate prepotentemente nella top 15: potete vedere ad esempio Stray (qui la nostra recensione) in ottava posizione e Two Point Campus (qui la review) in nona posizione, subito sotto.

Entra in classifica anche l’interessante SIFU, arrivato lo scorso mese di febbraio e che si accomoda in quattordicesima piazza.

Sarà molto interessante vedere in che modo questa classifica cambierà quando arriverà la fine dell’anno. Da calendario, per allora avremo messo le mani su giochi come RagnarokThe Last of Us – Part IThe Callisto ProtocolA Plague Tale: Requiem, solo per citarne alcuni. Vedremo come riusciranno a inserirsi in questa classifica e come sarà la top 15 definitiva del 2022 calcolata sulla media voto.

Nel frattempo, se volete un elenco dei migliori giochi disponibili su PS5 a prescindere dall’anno di uscita, trovate qui il nostro articolo.