Guide 4 min

FIFA 23: le migliori formazioni per iniziare su FUT

Consigli utili per muovere i primi passi nella creazione della propria rosa ideale su Ultimate Team.

Ultimate Team rappresenta da anni la modalità cardine di FIFA e non poteva che confermarsi con uguale enfasi anche sull’ultima produzione di EA.

Su FIFA 23 gestire il proprio team dei sogni passa per una creazione della rosa finalmente più libera e, come ribadito nella nostra approfondita recensione, l’unico limite sembra essere proprio la creatività dei videogiocatori. Niente malus legati all’utilizzo di una manciata di atleti per nazionalità o campionati differenti da quella di riferimento per il team, mentre bisogna tenere d’occhio i ruoli in modo molto più attento che in passato.

Ricordiamo che su FIFA 23 (disponibile su Amazon) ogni giocatore ha – al massimo – una manciata di ruoli opzionali da poter sfruttare con la carta “cambio ruolo” e se alcune opzioni rendono determinati estremamente duttili, altri ne limitano le possibilità quando si decide di cambiare modulo.

Considerando le pressoché infinite possibilità su FUT, abbiamo deciso di dedicare questa parte della guida per orientarsi tra schemi ed atleti, proponendo alcune rose proveniente dai principali campionati per iniziare nel migliore dei modi. Ricordiamo che – grazie al nuovo sistema di affinità – sarà possibile ibridare i giocatori con svariate soluzioni di altre leghe senza particolari problemi, tenendo conto quasi esclusivamente del ruolo in campo.

Le migliori formazioni per iniziare su FUT (FIFA 23)

Formazione Serie A FUT 23

Cominciare da una rosa del campionato italiano per muovere i primi passi su FUT si conferma anche quest’anno una scelta saggia, ideale per risparmiare un bel tesoretto. La Serie A, infatti, trabocca di giocatori dall’ottimo rapporto qualità prezzo fin dalle battute iniziali, permettendo di giocarsela online su FIFA 23 senza troppi problemi.

Modulo: 4-4-1-1 (2)

Onana (Inter, 82)

Marusic (Lazio, 79) – Kim Min Jae (Napoli, 79) – Bastoni (Inter, 84) – Calabria (Milan, 80)

Candreva (Salernitana, 80) – Bennacer (Milan, 82) – Rabiot (Juventus, 80) – Lookman (Atalanta, 77)

Zielinski (Napoli, 83)

Zapata (Atalanta, 83)

La formazione proposta per la Serie A garantisce massime prestazioni durante i contropiedi e le manovre di gioco più rapide, tra lanci e passaggi filtranti. Se i quattro difensori garantiscono una buona solidità – soprattutto nei calci piazzati – la vera sorpresa positiva è data dai due centrocampisti.

Rabiot e Bennacer, infatti, sono ottimi per contrasti e recupero palloni, mentre Zielinski da COC può inserirsi alle spalle di Zapata, con quest’ultimo fondamentale come Pivot per eventuali sponde.

In attesa di accumulare i crediti richiesti per calciatori di prestigio del calibro di Theo Hernandez (valutazione 85) e Lukaku (valutazione 86), rimane la migliore dimensione del nostro campionato.

Ogni nuovo inizio su Ultimate Team non si scorda mai.

Formazione Premier League FUT 23

Anche su FIFA 23, il calcio inglese si conferma come il più costoso e prestigioso tra tutti quelli disponibili su Ultimate Team. Se vi ritenete dei giocatori pronti alle vere sfide, potete fin da subito gettarvi sulla Premier, ponderando bene le finanze in attesa di ottenere i numerosissimi campioncini presenti.

Modulo: 3-1-4-2

Ramsdale (Arsenal, 82)

Fofana (Chelsea, 79) – Stones (M. City, 83) – Diego Carlos (Aston Villa, 83)

Palhinha (Fulham, 81)

James (Fulham, 77) – Ruben Neves (Wolves, 83) – McGin (Aston Villa, 79) – Perisic (Tottenham, 84)

Firmino (Liverpool, 83) – Calvert Lewin (Everton, 80)

 

I moduli con la difesa a tre sono quelli che – se ben utilizzati con un po’ di allenamento – danno le migliori soddisfazioni con l’approccio iper-offensivo di FIFA 23. E con una squadra rocciosa composta dagli interpreti del campionato della massima serie inglese risulta estremamente divertente.

In attesa di accumulare tutti quei crediti necessari a ottenere campioni del calibro di Haaland (valutazione 88) o Ronaldo (valutazione 90), senza dimenticare Walker (valutazione 85) e Koulibaly (valutazione 87), questa rosa saprà adattarsi a moltissimi utenti.

Perisic rimane un giocatore incredibilmente solido sia in fase offensiva sia difensiva, mentre il centrocampo compensa la qualità palla al piede con incredibili capacità su contrasti e ripartenze.

Se considerate il modulo troppo offensivo e sbilanciato, mantenendo quasi tutti gli interpreti alterati potete passare ad un 5-3-2. In questo caso Perisic rimane validissimo anche da ASA, mentre a destra il terzino pronto a spingere dal buon rapporto qualità-prezzo è Semedo (valutazione 80).


Formazione LaLiga FUT 23

Da qualche anno si pensa che il campionato spagnolo abbia perso appeal a causa della dipartita di due stelle del calibro di Ronaldo e Messi, ma nuove stelle continuano a farsi spazio di campionato in campionato, riuscendo ad attrarre appassionati e curiosi.

Su FIFA 23 si conferma come uno dei campionati più interessati da utilizzare fin dalle battute iniziali di Ultimate Team, in grado di garantire una certa solidità anche per gli utenti meno esperti.

Modulo: 4-3-3

Unai Simon (A. Bilbao, 83)

Bellerin (Barcellona, 79) – Gimenez (A. Madrid, 83) – Pau Torres (Villareal, 83) – Gaya (Valencia, 82)

Koke (A. Madrid, 83) – Rakitic (Siviglia, 82) – Merino (R. Sociedad, 83)

Asensio (Real Madrid, 83) – De Tomas (R. Vallecano, 83) – Ansu Fati (Barcellona, 79)

Nonostante le valutazioni, si tratta di una rosa sorprendentemente a basso costo fin dalle prime settimane di gioco, capace di garantire quantità e qualità in ogni settore del campo. Per chi preferisce adoperare tattiche più equilibrate si tratta del modulo e degli interpreti ideali per una rosa FUT della Liga spagnola.

Il tutto, in attesa di poter raggiungere i pezzi da 90 come Benzema (valutazione 91), Modric (valutazione 88) o Lewandowski (valutazione 91).

La sorpresa dei consigli in LaLiga menzionati è senza di dubbio l’attaccante De Tomas, estremamente solido e con una finalizzazione incredibile nei tiri potenti da fuori area. Se invece accumulate qualche credito ulteriore potete andare direttamente su Depay (valutazione 85) per alzare ulteriormente l’asticella.

Formazione Bundesliga FUT 23

Per i consigli di Ultimate Team legati alle rose iniziali, orientarsi sul campionato tedesco significa riprendere sotto molti aspetti le sorprese menzionate per LaLiga. Si tratta di un campionato abbastanza sottovalutato, ma ricco di talenti da scovare, così come giocatori dalle quotazioni importanti a prezzo contenuto.

Modulo 5-1-2-2

Kobel (B. Dortmund, 83)

Henrichs (Lipsia, 77) – Ndicka (E. Francoforte, 81) – Mavropanos (Stoccarda, 78) – Tah (B. Leverkusen, 82) -Raum (Lipsia, 81)

                     Sabitzer (Bayern Monaco, 80) – Andrich (B. Leverkusen, 81) – Fulgini (Mainz, 77)

Andre Silva (Lipsia, 82) – Haller (B. Dortmund, 82)

Questa variante del 5-3-2 è molto interessante per rapide ripartenze, sfruttando le abilità a tutto tondo dei due centravanti, solidi sia dal punto di vista fisico che tecnico.

In attesa di accumulare crediti per i più rodati campioni del Bayern Monaco come Kimmich (valutazione 89) o Mané (valutazione 89), oppure un più raggiungibile Werner in attacco (valutazione 82), avrete sicuramente le risorse per giocarvi le vostre chance sia offline sia online.

Menzione speciale di elogio per la linea difensiva a cinque consigliata, dove non dovete farvi problemi nell’aggiungere come tattiche personalizzate delle indicazioni offensive per i due terzini, adeguatamente coperti dagli altri compagni di reparto.