Microsoft Korea non avrebbe abbastanza budget per promuovere Xbox One X

A cura di Paolo Sirio - 18 Marzo 2018 - 0:00

Secondo un nuovo report, Microsoft Korea non avrebbe abbastanza budget per promuovere Xbox One X, e questa sarebbe una delle (almeno due) cause dell’insuccesso della console sul territorio coreano.L’indiscrezione, proveniente dal portale Gameple e riportata da GamingBolt, farebbe riferimento ad una scarsa assegnazione di fondi da parte della casa madre americana. Sarebbe chiaramente da comprendere se questa scarsità di fondi sia da attestarsi al poco interesse che a Redmond potrebbero avere per il territorio, oppure ad un computo eseguito relativamente agli investimenti del diretto competitor (Sony, peraltro asiatico e quindi avvantaggiato dal “fattore casa”).In ogni caso, a questa considerazione va ad aggiungersi un’altra apparente motivazione dietro lo scarso successo di Xbox One in Corea, ovvero il numero assai esiguo di contenuti localizzati per il paese.Stando alla ricostruzione, Sony si sarebbe data da fare relativamente di più per offrire un maggior numero di prodotti nella lingua madre della nazione asiatica o comunque pensati per il pubblico locale.Un impegno che evidentemente Microsoft avrebbe ritenuto di valutare, o sottovalutare, in un modo differente.Xbox One X è disponibile dallo scorso novembre.




TAG: xbox one x