Microsoft guarda anche al Giappone: sul palco all’E3 porterà anche nuovi JRPG

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 30 Aprile 2018 - 0:00

Sempre attivissimo sui suoi profili social, Phil Spencer, leader della divisione Xbox, ha risposto ad alcuni quesiti relativi al futuro dei videogiochi di casa Microsoft e, soprattutto, del supporto ai publisher giapponesi. Proprio di recente, ricorderete che NIS America si era scagliata sia contro Microsoft che contro Sony, ree di non supportare pienamente i più piccoli autori giapponesi. Una tendenza che la casa di Redmond vuole cambiare quanto prima.Interrogato sulla possibile presenza di JRPG sul palco di Microsoft all’E3, Spencer ha confermato che ce ne saranno: «ora come ora, sì» ha scritto il dirigente. «Le cose possono cambiare ma, come lo scorso anno, vogliamo assicurarmi che supportiamo i publisher giapponesi sul nostro palco. Anche quest’anno stiamo lavorando per fare la stessa cosa, per noi è importante.» In merito a possibili future collaborazioni tra Microsoft e software house giapponesi, Spencer è stato laconico, ma ha fornito una risposta positiva, scrivendo «sì.» Possiamo quindi aspettarci, in futuro, qualche altra partnership tra la compagnia statunitense ed i team provenienti dal Paese del Sol Levante, come accaduto in passato, ad esempio, con PlatinumGames.Non si tratta, però, solo di software house, ma anche di publisher: «il supporto dei publisher giapponesi è stato uno dei nostri obiettivi ed è fantastico vedere gli utenti Xbox comprare questi giochi [degli autori giapponesi, ndr]. Abbiamo sentito i feedback che ci dicevano che ci stavamo perdendo molte uscite third party. C’è ancora del lavoro da fare.»Tra i publisher, per Microsoft dovrebbe esserci anche SEGA, magari per portare Yakuza su Xbox, come suggerito da un fan: «SEGA ha tanti fantastici franchise e sarebbe meraviglioso vederli arrivare anche su Xbox» è stato il commento fornito da Phil Spencer sull’argomento.Aspettiamo ora di scoprire quali JRPG vedremo sul palco della conferenza Xbox, che è fissata per il prossimo 10 giugno alle ore 21.00 italiane. Come sempre, SpazioGames la seguirà direttamente in loco, quindi non perdete di vista le nostre pagine.Fonte: DualShockers




TAG: xbox one console