IL PUNTO 5 min

Marvel’s Guardians of the Galaxy: uscita, open world e tutto quello che sappiamo

Tutto quello che sappiamo sull'attesissimo Marvel's Guardians of the Galaxy.

Marvel’s Guardians of the Galaxy è il nuovo videogioco di Eidos Montreal che ha come protagonisti i famosissimi Guardiani della Galassia che tutti conosciamo.

Annunciato ufficialmente da Square Enix in occasione dell’E3 2021, il gioco ha scatenato la curiosità degli appassionati MCU, la maggior parte dei quali era rimasta profondamente delusa dal titolo precedente.

Sebbene Marvel’s Avengers, uscito lo scorso settembre, non abbia soddisfatto le aspettative dei fan, possiamo affermare che il titolo in uscita vuole avere tutte le carte in regola per essere un gioco divertente e di qualità.

Facciamo allora il punto su tutto quello che sappiamo su Marvel’s Guardians of the Galaxy.

Trailer

In occasione dell’E3 2021, Square Enix ha pubblicato ben due trailer del nuovo Marvel’s Guardians of the Galaxy.

Il primo, della durata di due minuti, ha un aspetto decisamente più cinematografico e mostra una cutscene con i protagonisti principali dell’avventura in una nuova veste.

Il video presenta ai giocatori anche un nuovo personaggio: si tratta del Grande Unificatore Raker, una nuova minaccia per i nostri Guardiani della Galassia.

Si tratta del fondatore e leader della Chiesa universale della Verità, un’organizzazione che viaggia per la Galassia con lo scopo di diffondere il proprio credo.

 

Il breve filmato si conclude con la scritta «You got this. Probably», in italiano «Ce la puoi fare. Forse», e con la rivelazione della data di uscita ufficiale del titolo.

Il secondo trailer offre invece un assaggio di quello che sarà il gameplay del gioco e mostra un’ampia varietà di ambientazioni e di nemici da sconfiggere.

 

Che tipo di gioco sarà Marvel’s Guardians of the Galaxy?

Marvel’s Guardians of the Galaxy sarà un gioco completamente rinnovato rispetto al suo predecessore Marvel’s Avengers.

Questa volta ci troviamo davanti a un single player in terza persona con un’impostazione story driven. Per quanto è stato reso noto fino a oggi, non avrà una struttura open world.

A differenza del gioco precedente, il nuovo action adventure Marvel avrà il suo focus principale sulla storia dei celebri eroi, senza alcuna componente multiplayer né online.

I giocatori vestiranno i panni di Star-Lord, il famosissimo protagonista della saga cinematografica, e non potranno invece controllare gli altri personaggi.

Il gameplay consentirà comunque di avere un controllo minimo su Groot, Gamora e gli altri guerrieri: in alcuni momenti del gioco, Star-Lord potrà infatti scegliere che tipo di attacco far sferrare ai suoi compagni di viaggio.

Ognuno di essi avrà un comportamento particolare ed influenzato fortemente dalla propria personalità: se per esempio Drax tenderà sempre ad affrontare troppi nemici contemporaneamente, Gamora avrà sempre un atteggiamento difensivo.

Secondo quanto riportato sul sito ufficiale Square Enix, il nostro eroe sfoggerà uno stile di combattimento sfrontato, con pistole elementali, stivali-razzo e tantissime nuove mosse acrobatiche.

Grazie all’aiuto e al supporto degli altri Guardiani, sarà inoltre possibile effettuare attacchi personalizzati di gruppo.

Uno dei trailer mostra anche le barre XP dei singoli personaggi, che una volta riempite daranno al giocatore la possibilità di apprendere nuove abilità.

Un’altra aggiunta interessante è quella del comando vocale: Star-Lord potrà infatti incitare e motivare i suoi compagni durante le battaglie, rendendoli in questo modo più forti e più veloci.

Nel corso del gioco, i giocatori avranno anche la possibilità di effettuare alcune scelte che andranno ad influenzare leggermente il corso degli eventi, rendendo un’eventuale nuova partita diversa da quella precedente.

«Durante il viaggio dovrai affrontare le conseguenze delle tue scelte, con risultati a volte divertenti, a volte del tutto inaspettati».

Così recita la sinossi ufficiale del titolo.

La trama e i personaggi di Marvel’s Guardians of the Galaxy

Proprio come il suo predecessore, anche Marvel’s Guardians of the Galaxy non sarà strettamente legato all’universo cinematografico di MCU.

Questo significa che, sebbene i protagonisti saranno gli stessi, essi avranno un aspetto e delle voci diverse dagli attori dei popolari film.

Nonostante ciò, i fan più attenti potranno notare una somiglianza molto forte con gli eroi dei fumetti.

La sinossi ufficiale del gioco recita:

«La banda di leggendari disadattati che hai appena messo insieme dovrà salvare l’universo in un’interpretazione inedita ma fedele dei Guardiani della Galassia. Chissà come, hai avviato una serie di eventi catastrofici che ha dato inizio a una folle corsa tra pianeti incredibili, abitati da iconici personaggi Marvel. Ascolta a tutto volume la raccolta di successi anni ’80 e preparati a ballare».

Questo significa che per quanto riguarda l’atteggiamento e la personalità degli eroi, i fan della saga cinematografica troveranno personaggi rinnovati, ma rappresentati fedelmente e con rispetto.

Un terzo video pubblicato da Eidos Montreal quest’estate introduce invece un nuovo personaggio: si tratta di Lady Hellbender, regina di Seknarf Nove e accanita collezionista di mostri.

Il piano dei nostri eroi, come sempre a corto di soldi, sarà quello di consegnarle un mostro raro in cambio di un’enorme somma di denaro.

 

La cacciatrice si dimostrerà molto più interessata a Drax che a Star-Lord, motivo per cui il protagonista potrà decidere se prendere in mano la situazione o lasciare che sia il suo compagno a portare avanti le trattative.

A seconda della scelta del giocatore, il mostro raro in vendita a Lady Hellbender potrà essere Rocket o Groot.

Non è ancora chiaro quale sarà la trama principale del gioco, ma è possibile trovare qualche informazione sul sito ufficiale:

«Sei l’unico in grado di tenere uniti gli imprevedibili Guardiani, ma devi perfezionare in fretta le tue capacità di comando. Vagando nel cosmo, condividerai gioie e dolori con questa specie di strana famiglia al tuo fianco. Qualunque cosa ti aspetti, sai già che sarà un’esperienza pazzesca».

Insomma, ciò che è certo è che Marvel’s Guardians of the Galaxy ci regalerà una nuovissima avventura intergalattica con una storia slegata dai film, dai fumetti e dal videogioco uscito nel 2020.

La colonna sonora di Marvel’s Guardians of the Galaxy

La colonna sonora del nuovo Marvel’s Guardians of the Galaxy è una vera e propria sorpresa e rappresenta uno dei maggiori punti di forza del gioco.

Le musiche del gioco spazieranno da famosissime canzoni anni ’80 a brani originali degli Star-Lord, la band iconica dell’universo dei Guardiani della Galassia da cui il protagonista prese il nome in seguito alla morte della madre.

 

I giocatori potranno quindi riprodurre le canzoni direttamente dal walkman di Star-Lord e ascoltarle durante il combattimento.

Questo, oltre a rendere le battaglie più divertenti, renderà anche più forti i compagni di squadra, che grazie alla musica potranno applicare veri e propri potenziamenti al proprio stile di combattimento.

«Abbiamo collaborato con il compositore Richard Jacques, nominato ai BAFTA, per creare una colonna sonora davvero variegata, ricca di tonalità eroiche ed emotive. Abbiamo registrato quasi 6 ore di musica presso gli Abbey Road Studios, brani perfettamente integrati con il resto della colonna sonora».

I giocatori potranno inoltre ascoltare le canzoni di tantissimi artisti rock tra i più famosi, tra cui Iron Maiden, KISS, New Kids On The Block, Rick Astley, Hot Chocolate e tanti altri ancora.

Marvel’s Guardians of the Galaxy: una sorpresa per i fan

Sebbene sia ormai noto che i personaggi del nuovo Marvel’s Guardians of the Galaxy saranno visibilmente diversi dagli attori che tutti conosciamo, Eidos Montreal ha deciso di fare una piccola sorpresa ai fan dell’opera cinematografica.

Il gioco offrirà infatti una vasta gamma di elementi personalizzabili tratti proprio dai film dell’universo MCU.

Si tratta perlopiù di costumi ispirati ai film e ai fumetti, che però non avranno alcuna influenza sulle abilità e sullo sviluppo dei personaggi.

Tra i 39 costumi disponibili gli appassionati dell’universo dei Guardiani della Galassia troveranno quindi alcuni abiti originali e iconici della saga.

Data di uscita

La data di pubblicazione del nuovo Marvel’s Guardians of the Galaxy è davvero molto vicina.

Il gioco uscirà infatti il prossimo 26 ottobre per PlayStation 5, Playstation 4, PC, Nintendo Switch e Xbox One, Xbox X|S.

Se non vedete l’ora di aggiudicarvi l’attesissimo action adventure Marvel troverete tutte le informazioni per prenotarlo in anticipo a questo link!

Non vedete l’ora di mettere le mani sul nuovo Marvel’s Guardians of the Galaxy? Potete preordinarlo su Amazon!