Marty O’Donnell fa causa a Bungie

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 6 Giugno 2014 - 0:00

Come ricorderete, qualche mese fa abbiamo parlato di Marty O’Donnell, composer della serie Halo e di Destiny, il cui rapporto professionale con Bungie è stato bruscamente interrotto. Proprio oggi, è stato reso noto che O’Donnell ha deciso di fare causa a Bungie, rea a suo dire di non avergli retribuito del lavoro sul quale lui e il CEO Harold Ryan si erano accordati. Le richieste di O’Donnell puntano ad un riscarcimento pari al doppio dei danni che saranno calcolati dalla Corte.Marty O’Donnell fa causa a Bungie Ovviamente, Ryan ha rigettato l’accusa, e si è rivolto ad un avvocato per controbattere alla denuncia di O’Donnell. Vedremo se, nei prossimi giorni, Bungie vorrà anche fornire un commento ufficiale sulla vicenda.




TAG: bungie studios