News 1 min

L’asta per Big Huge Games e 38 Studios rinviata a dicembre

Inizialmente prevista per questo novembre, l’asta per la cessione degli asset e delle IP legate a 38 Studios e Big Huge Games è stata rinviata a dicembre. A detta dell’avvocato Richard J. Land, il motivo sarebbe un rinnovato interesse da parte dei potenziali acquirenti nei confronti delle proprietà intellettuali della compagnia, tra tutte l’ottimo Kingdoms of Amalur, gioco di ruolo molto solido che ha saputo distinguersi per una direzione artistica eccellente e un battle system ben realizzato. Tra le IP si segnala anche il MMORPG mai portato a termine Project Copernicus, che si spera possa venire infine ripreso da chiunque riuscirà ad aggiudicarsi l’asta.