La demo di Final Fantasy VII Remake potrebbe arrivare all’uscita del gioco

Secondo quanto appreso da GameSpot, la demo di Final Fantasy VII svelata dai leak non anticiperebbe il gioco: sarebbe destinata ad arrivare alla sua uscita

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 9 Gennaio 2020 - 14:54

Nel corso di queste ultime settimane, abbiamo visto con una certa insistenza dei leak che hanno suggerito l’arrivo di una demo di Final Fantasy VII Remake. Ve ne abbiamo parlato nelle notizie dedicate e, come avrete notato, tra i tanti dettagli che sono stati svelati, non c’era invece la possibile data d’uscita di questa versione di prova.

Secondo quanto appreso dai colleghi del sito GameSpot, tuttavia, la data non è stata svelata perché…. non c’è nessuna nuova data da svelare. In una pagina in cui ha messo insieme tutte le domande e le risposte che circondano il ritorno di Cloud e compagni, infatti, la testata statunitense ha scritto «il gioco avrà una demo il 3 marzo su PS4». Come noterete, si tratta del day-one di FFVII, il che significherebbe che la demo sarebbe disponibile solo dal giorno di lancio – e non in anticipo. Chi vorrà farsi un’idea dei cambiamenti e della qualità di Final Fantasy VII, insomma, potrà farlo quando avrà davanti anche la possibilità di comprare il gioco completo e scaricarlo, e non prima.

La demo di Final Fantasy VII Remake potrebbe arrivare all’uscita del gioco

Questo, ovviamente, a patto che quello dei colleghi di GameSpot non sia stato un errore. Vale la pena trattare questa informazione come una voce di corridoio, fino a quando non sarà direttamente Square Enix a esprimersi in merito.

Siete interessati a provare la demo di Final Fantasy VII Remake per valutare se acquistare il gioco o meno?

Fonte: Wccftech




TAG: final fantasy vii