News 1 min

Konami: ‘Rinviare PES 2015 è stata una scelta molto difficile’

Adam Bhatti, brand manager europeo di PES 2015, ha parlato in una recente intervista del nuovo capitolo di simulazione calcistica firmato Konami e di cosa sia necessario fare per riconquistare i fan. “Sicuramente quest’anno dobbiamo correggere gli errori commessi e abbiamo sentito che qualche mese in più ci avrebbe permesso di realizzare un gioco di calcio incredibile” ha dichiarato Bhatti “Così abbiamo fatto una scelta difficile. Una scelta molto dura in realtà, un sacco di uomini d’affari non hanno gradito questa decisione ma penso che sia una grande opportunità per lasciare un segno con il primo anno sulle nuove console.L’anno scorso abbiamo avuto un anno davvero difficile. Abbiamo ricevuto un sacco di feedback negativi da parte dei nostri fan. Io ho iniziato a lavorare lo scorso anno: tu vedi che gli altri stanno facendo bene e desideri mettere ciò che hai sul piatto. L’anno passato abbiamo cercato di realizzare un bel po’ di cose in un solo anno con il motore Fox Engine e non lo abbiamo fatto benissimo. Noi vogliamo fare in modo che i fan sappiano che li abbiamo ascoltati e vogliamo tornare ai giorni in cui PES 5 o PES 6 hanno reso grande PES.” ha concluso Bhatti.Ricordiamo che PES 2015 sarà disponibile dal 13 novembre per PC, PlayStation 3, PlayStation 4, Xbox 360 e Xbox One.