Kingdom Hearts III: autore del furto delle copie “catturato”

News
A cura di Paolo Sirio - 17 Dicembre 2018 - 8:42

Nel fine settimana ha tenuto banco la questione delle copie di Kingdom Hearts III rubate in un magazzino dov’erano stipate in vista del lancio.

La notizia ha gettato nel panico i tanti fan della serie, visto che di norma questo genere di azioni è seguito da spoiler di ogni genere in rete.

Sul fatto è intervenuto persino il director Tetsuya Nomura, che ha invitato le persone in possesso di una copia anzitempo a non fare spoiler di sorta per non rovinare l’esperienza degli altri utenti.

Nel frattempo, però, la faccenda si è evoluta anche da un punto di vista legale, visto che dopotutto parliamo di un uomo che ha sottratto illegalmente del materiale dal suo posto di lavoro.

Come riferisce in un tweet in risposta ad un fan preoccupato il doppiatore di Axel, Quinton Flynn, costui sarebbe già stato “catturato”.

Il fan aveva riportato come “l’uomo responsabile “dell’accaduto avesse già fatto girare una decina di copie delle trenta a quanto pare trafugate.

Non abbiamo una conferma ufficiale da parte di Square Enix riguardo alla cattura del responsabile, in ogni caso, e non sappiamo se ne arriveranno in considerazione della delicatezza della questione.

Vale sempre la raccomandazione per quanti non volessero rovinarsi la storia di Kingdom Hearts III dopo anni di attesa: tenete gli occhi aperti e attenzione a dove clickate…

Kingdom-Hearts-III




TAG: kingdom hearts iii

OffertaBestseller No. 1