News 2 min

In un mossa epocale, anche Gran Turismo 7 potrebbe arrivare su PC

Anche Yamauchi lascia la porta aperta per Gran Turismo 7 su PC: sarebbe un epocale debutto per il real driving simulator di Sony.

Se qualcuno avesse detto ai videogiocatori di vecchia data che, un giorno, la saga Gran Turismo sarebbe stata sul punto di accasarsi anche su PC, in quanti ci avrebbero creduto? Eppure, il real driving simulator non è mai stato vicino al grande salto sui computer come oggi.

Dopo indiscrezioni di tempo addietro, il nuovo indizio in merito arriva da nientemeno che Kazunori Yamauchi, celebre creatore della saga di Polyphony Digital. Intervistato dai microfoni del sito specializzato GT Planet, infatti, Yamauchi non ha per niente chiuso la porta a un possibile arrivo di Gran Turismo 7 su PC, facendo anzi sapere di tenere in considerazione questa possibilità.

Quando, infatti, gli è stato domandato se terrebbe in considerazione di far arrivare il suo ultimo gioco su Windows, Yamauchi ha risposto «sì, penso di sì». Non un annuncio in pompa magna, ovviamente, ma torniamo al punto iniziale: quando la saga debuttò, nel lontano 1997, sarebbe stato difficile immaginare che un giorno potesse lasciare i lidi del solo mondo PlayStation per aprirsi a un pubblico più ampio.

«Gran Turismo è un gioco davvero molto ottimizzato» ha continuato Yamauchi. «Non ci sono molte piattaforme che possono farlo girare in 4K e 60 p nativi, quindi un modo per renderlo possibile sarebbe quello di restringere le piattaforme». Come a dire, insomma, che sarebbe difficile immaginarlo girare proprio su tutti i computer e di sicuro non potrebbe girare su qualsiasi console. «Non è una questione molto facile ma, di certo, stiamo valutando e stiamo considerando la cosa».

Oltretutto, ricorda Push Square, l’arrivo di Gran Turismo 7 su PC era stato suggerito anche da un grosso leak di NVIDIA di qualche tempo fa, del quale diverse informazioni si sono già tramutate in realtà (da Tekken 8God of War su PC, passando per il remake di Resident Evil 4).

L’arrivo del simulatore di guida anche su PC sarebbe l’ennesimo passo di apertura di PlayStation verso questa piattaforma: pian pianino, infatti, i maggiori giochi della compagnia giapponese si stanno accasando su PC, compresi anche UnchartedHorizon: Zero Dawn (lo trovate su Instant Gaming), oltre ai Marvel’s Spider-Man che abbiamo recentemente recensito.

Mentre sembra che qualcosa si stia muovendo nell’ombra anche per Returnal – che rappresenterebbe un caso interessante, essendo uscito solo lo scorso anno ed essendo solo per PS5 – Gran Turismo 7 potrebbe essere uno dei prossimi nella lista. E sarebbe la prima volta, dalle origini della saga, che qualcuno non in possesso di una PlayStation potrebbe giocare il simulatore firmato Polyphony.

Gran Turismo 7 è disponibile su PS4 e PS5. Nella nostra recensione, abbiamo evidenziato la necessità per il gioco di adattarsi ad alcuni modelli di guida più al passo con i tempi per mantenere fresca la sua offerta – soprattutto in termini di IA, considerando che Sophy è ancora una promessa e non una realtà.

Vedremo ora, se il futuro del real driving simulator passerà per il mondo PC.