News 1 min

In pubblico chiedete nuove IP, nelle mail a Phil Spencer… Crimson Skies e Blinx

L'indecisione (e l'incontentabilità) dei fan tutta nella casella di posta del boss di Xbox

In una lunga intervista concessa a Kotaku, Phil Spencer ha toccato svariati argomenti, tra cui l’equilibrio tra vecchi classici e nuove IP per il futuro di Xbox.

I titoli dell’era d’oro di Rare, ad esempio, torneranno soltanto se sarà lo studio inglese a proporre idee interessanti e modi che rendano attuabile la loro concretizzazione.

Un dato curioso, però, è che – al termine di una generazione in cui l’utenza si è in gran parte lamentata della carenza di nuove proprietà intellettuali – molti fan chiedano al boss di Xbox di riportare in vita vecchi classici anziché dare la priorità a IP inedite.

«Lascio che siano gli studi a decidere a cosa vogliano lavorare», ha premesso il vice presidente esecutivo al gaming di Microsoft.

«Penso sia sempre una questione di trovare un equilibrio» tra elementi di novità e rispetto delle serie del passato.

«La mia email è piena di: ‘fate fare a tutti gli studi nuove proprietà intellettuali’. E anche: ‘perché avete messo in secondo piano Crimson Skies e Blinx?’», ha aggiunto.

Insomma, i gusti dei fan sono dei più variegati ma è evidente come ci sia una certa indecisione o quantomeno una buona dose di incontentabilità nella community.

Basti pensare come in tanti hanno reagito ai rumor, non confermati per ora, secondo cui il nuovo studio The Initiative starebbe lavorando ad un reboot di Perfect Dark.

Pur lamentando la scomparsa dello storico shooter di Rare da anni, molti giocatori vorrebbero il team guidato da Darrell Gallagher impegnato su qualcosa di completamente nuovo.

Se volete portare a casa Xbox Series X per giocare i futuri titoli previsti in esclusiva assoluta sulla piattaforma, tenete d’occhio la pagina dedicata ai suoi pre-order su Amazon.