News 2 min

In attesa di Tears of the Kingdom, un fan ha finito Breath of the Wild 50 volte… in un solo giorno

La nuove folle impresa di uno speedrunner: portare a termine Breath of the Wild per 50 volte in 24 ore.

Uno dei giochi più attesi di tutto il 2023 è indubbiamente The Legend of Zelda Tears of the Kingdom, sequel di quel Breath of the Wild che ha fatto innamorare tantissimi fan non solo della nuova Hyrule, ma anche della console Nintendo Switch.

L’avventura open world di Link (che trovate su Amazon) è stata infatti uno dei giochi che hanno accompagnato il debutto della piattaforma ibrida: significa che il capolavoro di Nintendo sta ormai per compiere ufficialmente 7 anni.

Così, in attesa di quello che potrebbe essere l’ultimo big per Switch, un fan ha deciso di portare a termine un’impresa davvero incredibile con il titolo che ne ha invece segnato il lancio: finire Breath of the Wild per ben 50 volte… nello stesso giorno.

Come riportato da GamesRadar+, lo speedrunner Player 5 ha infatti deciso di realizzare una maratona di quasi 24 ore e completare in diretta streaming l’avventura open world di The Legend of Zelda più volte possibile nella stessa giornata, arrivando a battere il boss finale per 50 volte in 22 ore e 34 minuti.

Questo significa che ogni partita si è conclusa con una media di 25 minuti e 23 secondi, ma la run più veloce è stata realizzata in soli 24 minuti e 16 secondi: un lasso di tempo incredibilmente consistente e che ha permesso di portare a casa questo grande record.

Ciò che infatti impressiona maggiormente non è tanto la durata di ogni singola partita, quanto il fatto che le 50 partite sono state concluse consecutivamente durante la stessa giornata, in una maratona che non concedeva alcun riposo.

Se avete circa 23 ore di tempo a disposizione e vorreste rivedere l’impresa dall’inizio alla fine, potete trovare la diretta streaming completa su Twitch al seguente indirizzo: non ci resta che aspettare per scoprire quale sarà la nuova folle prova che gli speedrunner vorranno portare a termine, per ingannare l’attesa per Tears of the Kingdom.

Ricordiamo che il lancio del sequel di Breath of the Wild è previsto per il prossimo 12 maggio 2023: questa volta non dovrebbero più esserci rinvii, a giudicare dall’arrivo delle prime classificazioni ufficiali.

Per celebrare il lancio di uno dei giochi più attesi dell’anno, sembrerebbe che Nintendo abbia in mente di lanciare una nuova Switch OLED a tema: una foto ne avrebbe già dimostrato l’esistenza, pur non essendo ancora stata confermata ufficialmente.