Il gioco per adulti Super Real Mahjong PV rimosso da Nintendo eShop

Il videogioco che mostra delle fanciulle nude non è stato censurato a dovere: guai per Super Real Mahjong PV

NEWS
A cura di Stefania Tahva Sperandio - 18 Marzo 2019 - 15:01

Inciampo per Super Real Mahjong VP, il videogioco osé che era uscito originariamente su Sega Saturn e che di recente ha trovato (o almeno cercato) una sua nuova giovinezza su Nintendo Switch. Pubblicato su Nintendo eShop, il titolo è stato infatti rimosso nei giorni scorsi, a causa di alcuni contenuti che mostravano delle nudità che non sono stati debitamente censurati, secondo Nintendo.

super real mahjong

Il publisher ha comunicato la notizia sul suo sito ufficiale. Per censurare le curve delle protagoniste si era deciso di ricorrere a un effetto luminoso che copriva le parti più sensibili, ma sembra che la mossa non sia stata sufficiente a evitare la messa al bando del gioco. Il publisher Mighty Craft si è quindi messo al lavoro per assecondare le richieste di Nintendo, in maniera tale che Super Real Mahjong VP possa tornare tra i titoli nel catalogo Nintendo eShop.

Se non siete a scuola o al lavoro, potete dare un’occhiata alla censura applicata alle nudità in stile cartoon di questo videogioco nel video qui sotto, più o meno intorno al minuto 11:53.

Si tratta solo dell’ennesima discussione sulla censura videoludica che si scatena in queste ultime settimane: oltre alla questione Catherine, nei giorni scorsi avevamo parlato anche di alcuni scorci di nudo in Devil May Cry 5, che Sony non ha gradito e sui quali ha imposto una censura.

Fonte: Siliconera




TAG: nintendo eshop