Halo Reach, il frame rate non avrà limiti su PC

Il supporto al frame rate variabile (VFR) sarà incluso nel gioco fin dal day one del 3 dicembre

News
A cura di Paolo Sirio - 23 Novembre 2019 - 12:05

Pochi giorni fa era stato sollevato il dubbio che Halo Reach avrebbe potuto avere un cap sul frame rate nella versione per PC fissato a 60 fotogrammi al secondo.

In un aggiornamento fornito su Halo Waypoint, 343 Industries ha svelato però di aver sciolto le ultime riserve e di poter confermare che il frame rate non avrà invece alcuna limitazione al lancio.

Halo Reach, il frame rate non avrà limiti su PC

Il supporto al frame rate variabile (VFR) sarà incluso nel gioco fin dal day one del 3 dicembre, il che vuol dire che la frequenza di refresh del vostro monitor e le specifiche del vostro PC saranno gli unici limiti.

Quanto alla versione console, anch’essa prevista per il 3 dicembre, il frame rate sarà ancorato ai 60fps, soluzione adottata del resto pure nella versione originale per Xbox 360.

Tra gli altri miglioramenti in programma prima dell’uscita troviamo soluzioni per la velocità dell’input del mouse e la sua precisione, bug connessi ad audio e v-sync, crash della UI e problemi di connessione ai server.




TAG: halo reach