Guerrilla parla alla GDC dei numeri e della tecnologia di Killzone: Shadow Fall

A cura di Alexander - 24 Marzo 2014 - 0:00

Lo studio Guerrilla Games ha tenuto una sessione alla GDC intitolata “Taking Killzone Shadow Fall Image Quality into the Next Generation”, in cui ha parlato dei numeri e della tecnologia di Killzone: Shadow Fall, titolo esclusivo del franchise Sony per PS4. Il Lead Engineer Michal Valient ha rivelato che ogni personaggio in-game è dettagliato con circa 40.000 poligoni, con texture larghe quattro volte quelle utilizzate in Killzone 3. L’intero gioco si compone di 683.334 “blocchi di costruzione”, mentre le mappe sono da 10 a 100 volte più grandi di quelle viste nel precedente capitolo, con la più estesa che misura 8 km. In questi scenari la GPGPU della PS4 è stata utilizzata per calcolare i riflessi di luce avvalendosi delle tecniche ray-tracing e ray-marching.




TAG: killzone shadow fall