News 2 min

God of War Ragnarok concluderà la “saga norrena”? C’è già una risposta

Non aspettatevi un terzo capitolo della «saga norrena»

Che God of War Ragnarok sarebbe stato presente al PlayStation Showcase 2021 era nell’aria da qualche giorno, e le speranze dei fan non sono state disattese.

Kratos e Atreus, protagonisti del titolo uscito nel 2018, sono tornati a mostrarsi dopo un lungo periodo di attesa costellato da supposizioni, leak e anticipazioni di ogni genere.

Com’è lecito aspettarsi, il nuovo episodio introdurrà una serie di personaggi che affiancheranno i protagonisti nella loro avventura, (non tutti animati da buone intenzioni) ai quali potete già dare un’occhiata da vicino.

Sembra che l’altezza sia diventato un vero e proprio trend nel periodo che precede il lancio di prodotti tanto attesi: come nel caso di Lady Dimitrescu per Resident Evil Village, il personaggio di Tyr in Ragnarok è caratterizzato da una stazza notevole.

In seguito alla presentazione del nuovo video, arricchito da numerose sequenze di gameplay, Santa Monica Studio ha precisato che questo capitolo avrà panorami e location diversi rispetto a ciò a cui la serie ci ha abituato, ma ha anche fornito un’ulteriore precisazione.

Stando a quanto affermato dagli sviluppatori, e come riportato anche da TheGamer, il nuovo corso di God of War non sarà una trilogia, ma si concluderà naturalmente con il capitolo in uscita nel 2022.

La cosiddetta «saga norrena» è da intendersi come destinata a terminare con Ragnarok e l’idea, condivisa da molti, di vedere un trittico dedicato a un setting del genere sembra destinata a non avverarsi mai.

È comunque probabile che alcuni personaggi introdotti nel prossimo episodio possano trovare spazio, in futuro, in altri capitoli non necessariamente legati concettualmente alle vicende narrate nei capitoli del 2018 e del 2022.

La storia di Ragnarok è ancora ricca di punti da chiarire, ma è probabile che il personaggio di Thor, che ha già fatto discutere per il suo design, possa giocare un ruolo chiave, come sostenuto anche da alcune ipotesi suggerite dai fan in passato.

Se vi siete persi il filmato mostrato nell’evento PlayStation (e di conseguenza il gameplay), potete recuperarlo qui e iniziare a farvi un’idea di ciò che la nuova avventura di Kratos e Atresu ha in serbo per voi.

Che il gioco arriverà anche in versione PS4 è ormai una certezza, ma è probabile che sarà uno degli ultimi AAA cross-gen per il colosso nipponico: per sapere quali prodotti, tra quelli mostrati nello showcase, usciranno esclusivamente su PS5, vi rimandiamo alla nostra lista.

Nonostante la caratura del titolo di Santa Monica Studio, Marvel’s Spider-Man 2 è riuscito a registrare un risultato invidiabile in termini di visualizzazioni, aggiudicandosi il primo posto tra i trailer più visti dell’evento.

Se l’ambientazione norrena è ciò che fa per voi e non avete ancora giocato Assassin’s Creed Vahalla, è arrivato il momento giusto per farlo approfittando del prezzo suggerito da Amazon.