News 1 min

Giocatore dipinge la sua PS5 di nero, ma adesso sembra blu

Visto che non gradiva PS5 in bianco, un fan la ha verniciata di nero pensando a un design total black. Non è andata esattamente così.

Fin da quando venne presentata, PlayStation 5 con il suo design caratterizzato dalla (generosa) scocca bianca ha diviso gli appassionati: alcuni hanno apprezzato la scelta di rottura di Sony, altri invece hanno cominciato da subito a ingegnarsi per capire come modificare il colore della loro console. Sono così nate iniziative come le scocche personalizzate – finite rapidamente fuori legge – o gli artisti che si sono sbizzarriti a sfruttare la plastica bianca come una tela su cui sfogare il proprio talento.

Uno di questi giocatori ha deciso di verniciare la sua PS5 di nero, con l’idea di ottenere un risultato all black come quello che avevamo visto in alcuni mock-up che immaginavano la console di nuova generazione di Sony se avesse avuto scelte cromatiche simili a quelle di PS2, PS3 e PS4. Tuttavia, vista nella realtà, PS5 nera fa un effetto diverso.

La parte centrale, come noterete se avete la console davanti di persona, è infatti molto meno “nera” di quanto potrebbe sembrare, e a confronto con il nero pece scelto dall’utente risulta ora praticamente blu.

Come potete notare dalla foto poco sopra, l’effetto non è probabilmente quello che il giocatore che si è dato alla personalizzazione sperava – ma valutate voi se è di vostro gusto e, in caso, se procedere con la verniciatura. A patto, certo, che siate già riusciti a fare vostra una introvabile PS5.

Se volete tenere d’occhio le disponibilità di PS5, vi raccomandiamo di monitorare la pagina della console su Amazon.