Ghost Recon Wildlands ha oltre 10 milioni di giocatori

A cura di Paolo Sirio - 3 Aprile 2018 - 0:00

Annunciando l’Anno 2 di Ghost Recon Widllands, Ubisoft ha svelato un dato importante relativo al suo TPS persistente ora disponibile per PC, PS4 e Xbox One.Stando alla casa transalpina, infatti, l’ultimo titolo della collana Tom Clancy’s può contare su una platea di oltre 10 milioni di giocatori.“Dal lancio di Ghost Recon Wildlands a marzo 2017, lo studio Ubisoft di Parigi ha rilasciato 13 aggiornamenti, tra cui Ghost War, la modalità PvP 4v4, oltre all’evento speciale The Predator e molti altri aggiornamenti all’esperienza di gioco principale”, leggiamo nel comunicato di cui vi abbiamo dato conto poche ore fa. “Con più di 10 milioni di giocatori in tutto il mondo, il team di sviluppo di Ghost Recon Wildlands è costantemente impegnato a supportare il gioco offrendo nuovi contenuti gratuiti e miglioramenti costanti all’esperienza principale”.In maniera più o meno simile a For Honor e Rainbow Six Siege, anche il nuovo Ghost Recon ha fatto un po’ di fatica a partire ma, una volta decollato, è evidente che è riuscito a portarsi a casa una userbase notevole.L’Anno 2, che avrà inizio il 10 aprile, ruoterà intorno a quattro macroaggiornamenti del tutto gratuiti che introdurranno delle operazioni speciali inedite sia per il single-player che per il PvP Ghost War.




TAG: tom clancys ghost recon wildlands