News 1 min

Genshin Impact, nato come clone di Zelda, ha già un suo clone

The Legend of Zelda: Breath of the Wild ha ispirato Genshin Impact che ha ispirato The Legend of Neverland?

Vi ricordate quando Genshin Impact era additato come clone di The Legend of Zelda: Breath of the Wild? Sicuramente sì, ma sappiate che il titolo della cinese MiHoYo ha fatto scuola, in qualche modo. A partire da oggi, infatti, è spuntato su App Store per Android il videogioco The Legend of Neverland, che sembra volergli lanciare un guanto di sfida – considerando che sta venendo additato come clone di Genshin Impact. Che era il clone di Breath of the Wild (che al mercato mio padre comprò?, ndr).

L'artwork che presenta The Legend of Neverland

Il titolo in questione, che ha una direzione artistica dalla palette vivace e lo stile a metà tra cartoon e scuola orientale, come potete vedere dalle immagini, vi permetterà di giocare personaggi di diverse classi – tra spadaccino, ranger, studente, artigiano – e di divertirvi con tante attività, come pesca, cattura degli insetti, cucina e sminamento di risorse. Inoltre, potrete contare su diversi protagonisti-spalla che andranno a costituire il vostro party, con caratteristiche specifiche, mentre esplorerete un open world a vostra disposizione.

Riuscirà questo titolo a imporsi a sua volta sul mercato mobile e a ricalcare il successo di Genshin Impact? Vedremo cosa decreterà il pubblico, con il gioco che è attualmente uscito solo in accesso anticipato.

Se volete giocare ai videogiochi su Android, avete dato un’occhiata allo smartphone da gaming Black Shark?