News 1 min

Gearbox Publishing abbandona la partnership con G2A

Nel corso della settimana, Gearbox Publishing e G2A avevano annunciato una partnership per la vendita esclusiva di un’edizione limitata di Bulletstorm: Full Clip Edition.L’accordo aveva fatto enormemente discutere in rete, dal momento che il rivenditore di key è stato spesso al centro di controversie legate al reperimento delle chiavi, talvolta invalidate dopo l’acquisto, e agli introiti scarsi (se non inesistenti) garantiti agli sviluppatori.A seguito delle polemiche, il fondatore Randy Pitchford aveva preso le distanze, parlando di un’iniziativa autonoma di People Can Fly, e Gearbox aveva lanciato un ultimatum, chiedendo a G2A di chiarire e i rivedere la propria posizione nel giro di 24 ore, pena l’abbandono della partnership. Abbandono che è arrivato oggi, nonostante dallo store online avessero fatto sapere che dopo il weekend sarebbero state intavolate delle discussioni tra le parti.“Dal momento che non c’è stato alcun movimento pubblico da G2A da quando Bulletstorm: Full Clip Edition è uscito per PC, Gearbox Publishing farà la sua parte cessando di supportare direttamente un marketplace che non assume l’impegno pubblico di proteggere i consumatori e gli sviluppatori come richiesto da Gearbox Publishing”, si legge in una nota del responsabile delle pubblicazioni Steve Gibson.“Possiamo confermare che oggi abbiamo iniziato il nostro processo di estrazione”.Si attende, a questo punto, una replica di G2A.Fonte: Destructoid