News 2 min

Gardacon: grande successo per la seconda edizione 2022

La seconda edizione del Gardacon 2022, tenutasi al Centro Fiere di Montichiari, ha visto una grande partecipazione dei videogiocatori.

È stata un successo la seconda edizione 2022 del Gardacon: la kermesse, tenutasi il 12 e il 13 novembre scorsi presso il Centro Fiere di Montichiari, ha infatti intrattenuto tantissimi videogiocatori con gli immancabili tornei di Call of Duty Valorant organizzati da Gamers Arena.

Ma non solo: è stata anche l’occasione per tanto altro divertimento a tema videogiochi, dal mondo Nintendo a quello degli eSport.

L’appuntamento con gli eSport

Warzone Mobiuz Tournament

Il re dei battle royale, Call of Duty: Warzone, ha visto i giocatori darsi battaglia su postazioni next-gen equipaggiate di monitor Mobiuz EX2510S, capaci di offrire un frame rate che arriva fino a 120 fps – per il massimo della fluidità.

Il trofeo è stato portato a casa da Alex Merigo (in arte Aleandro 1423), che è riuscito a precedere i contendenti Alessia Migliori (Lellakelly) e Giuseppe Vanucchi (Pluto).

Il campionato di Call of Duty: Warzone aprirà nuovamente le sue porte nel corso del 2023, per cui allenatevi e tenetevi pronti a nuove sfide!


Valorant Zowie Cup

I fuoriclasse di Valorant si sono affrontati godendo dei 240 Hz di refresh rate dei potenti monitor Zowie XL2546K e delle tecnologie Benq, tra cui Rate con DyAc⁺™.

A imporsi è stata la talentuosa squadra dei RACOONS, composta dai giocatori Nickos, Aiden, Qoqy, Nico e Husky.

Anche in questo caso, l’appuntamento del Gardacon chiudeva l’anno per le contese a tema Valorant: nuovi appuntamenti attenderanno però gli appassionati nel 2023, con un campionato tutto nuovo.


Durante il Gardacon c’è stato grande divertimento anche attorno ai tornei dedicati a FIFA 23, a Just Dance 22 e a Mario Kart 8, proposto nella sua versione Drive Experience.

In questi casi, i videogiocatori sono stati premiati con divertenti gadget messi a disposizione dagli sponsor di Gamers Arena.

Non solo competizioni

Tanti anche i curiosi che hanno voluto vivere la Zowie eSport Experience, che permette di misurarsi con alcuni videogiochi utilizzando una vera postazione da professionista degli eSport. Ecco che così i gamer hanno trovato ad attenderli i potenti monitor BenQ Zowie XL2546K, che hanno proiettato i visitatori in un’esperienza gaming di un altro livello.

Grande amore degli appassionati anche per le postazioni dedicate a Splatoon 3, dove vecchi e nuovi fan del mondo Nintendo hanno potuto scoprire tutte le novità del coloratissimo sparatutto della casa di Kyoto.

Gamers Arena ringrazia anche i Brotherhood Italian Gaming, che hanno dato un grande supporto alla fiera e per la loro attività di divulgazione a tema videoludico.

Potete vedere tutte le foto dal Gardacon direttamente a questo indirizzo e non dimenticate di visitare il sito ufficiale di Gamers Arena per scoprire di più sui prossimi appuntamenti per videogiocatori!