Fire Emblem Heroes sarà sviluppato da Intelligent Systems

A cura di Marcello Paolillo - 31 Gennaio 2017 - 0:00

Fire Emblem Heroes, spin-off destinato al mercato mobile e basato sulla celebre serie di titoli strategici apparsi su console Nintendo, sarà sviluppato da Intelligent Systems, con il supporto di DeNA, e la lavorazione del titolo sembra già a un buon punto. Stando a quanto trapelato su NeoGaf, le prime fasi di gioco saranno incentrate su un gruppo di guerrieri (tre per la precisione) che andranno poi ad aumentare man mano che l’avventura si dipanerà. Ma non solo: la struttura dei combattimenti seguirà la tradizione tipica della saga e saranno inoltre presenti una modalità storia, una modalità a missioni, un PvP, un Tower Mode e un’altra modalità ancora non rivelata ufficialmente. Sarà infine presente anche un castello che fungerà da “campo base” per la squadra, all’interno del quale potranno essere stanziati circa 200 eroi.Fire Emblem Heroes sarà compatibile con Android 4.2 e successivi (con 2GB di RAM) o dispositivi Apple con iOS 8 e successivi.Fonte: NeoGaf




TAG: fire emblem heroes