News 1 min

Final Fantasy XVI è in sviluppo da molto più tempo di quanto immaginiate

Il lancio non sarebbe davvero così lontano come suggerito da Square Enix

Final Fantasy XVI sarebbe in sviluppo da molto più tempo di quanto si possa immaginare.

A rivelarlo è Jason Schreier, ex giornalista di Kotaku ora in Bloomberg, secondo cui la realizzazione dell’esclusiva PS5 sarebbe stata in cantiere per più di quattro anni.

«Ho sentito da persone che hanno familiarità con lo sviluppo del gioco che in realtà è stato in sviluppo per almeno quattro anni in qualche forma», ha spiegato il giornalista americano nel podcast Triple Click.

Schreier ha poi aggiunto che «quindi arriverà prima di quanto la gente non pensi», dettaglio su cui aveva già speculato nei giorni scorsi.

Come rivelato da Square Enix, Final Fantasy XVI non tornerà a farsi vedere prima del prossimo anno, sebbene si sia presentato all’appuntamento col reveal già con tanto gameplay pronto.

In aggiunta, contestualmente alla presentazione, era stato puntualizzato che ci sarebbe voluto ancora molto tempo prima che i giocatori potessero mettere le mani sul titolo.

Non sappiamo a questo punto se si trattasse soltanto di una forma di teasing oppure se lo sviluppo vero e proprio sia partito soltanto più recentemente.

L’action RPG è stato confermato per il momento soltanto su PS5, sebbene il trailer d’annuncio spiegasse che arriverà in una finestra non precisata anche su PC.

Se volete prenotare PS5 su Amazon appena tornerà disponibile, la pagina a cui affidarvi e da aggiungere alla lista desideri è questa.