News 1 min

Final Fantasy VIII Remastered arriva su PS4 con una suggestiva versione fisica!

Nostalgia, nostalgia canaglia, che ti prende proprio al Garden di Balamb

I giochi su copia fisica hanno, per i giocatori più veterani, un fascino che le copie digitali difficilmente eguagliano. A darcene conferma è il fatto che, in un mercato digitale in continua e assoluta espansione, uno zoccolo duro di giocatori abbia affermato di non essere interessato ai servizi in abbonamento per il gaming on demand, perché preferisce possedere una copia vera e propria del gioco.

Ecco perché la notizia di uno sbarco anche in Europa (oltre che in Medio Oriente, Australia e Nuova Zelanda) di alcuni classici di Square Enix in copia fisica farà battere forte il cuore dei nostalgici – a cui peraltro questi giochi sono dedicati.

Stiamo parlando di Final Fantasy VIII Remastered, rifacimento del JRPG del 1999, che arriverà ora anche con un’edizione fisica sui nostri scaffali, la cui boxart è particolarmente suggestiva. All’inconfondibile logo illustrato da Yoshitaka Amano, infatti, si incolonnano le illustrazioni di tre personaggi principali, ciascuno caratterizzato dal suo simbolo – e con Squall e Seifer con sfondi dai colori invertiti.

L’altra edizione retail ad arrivare anche in Europa sarà quella di Final Fantasy VII + Final Fantasy VIII Remastered su Nintendo Switch. In un’unica soluzione, quindi, potrete acquistare entrambi questi grandi classici (con il primo che non è un rifacimento né una rimasterizzazione, però) e dedicarvi a tante, tante ore di viaggio all’interno di due giochi di ruolo à la giapponese rimasti sicuramente nell’immaginario degli amanti del genere.

L’uscita in entrambi i casi è fissata per il 4 dicembre prossimo. L’edizione fisica di FFVIII Remastered costerà 19,99€, il cofanetto di FFVII + FVIII Remastered su Switch 39,99€.

Se preferite dedicarvi al remake di Final Fantasy VII, potete cominciare il vostro viaggio da qui.