Final Fantasy VII Remake, Square Enix spiega perché ci sta mettendo tanto

A cura di Paolo Sirio - 22 Gennaio 2017 - 0:00

In una recente intervista concessa a Famitsu, il director Tetsuya Nomura è tornato a parlare di Final Fantasy VII Remake, spiegando perché Square Enix ci stia mettendo tanto non solo a lanciare il gioco, ma anche a discuterne più approfonditamente.“Per lo staff che sta in ufficio e quello che sta fuori può essere difficile tenersi in collegamento. Kingdom Hearts 3 è la priorità, quindi la supervisione funziona in modo un po’ diverso al passato. Si tratta comunque di problemi unicamente fisici, che non hanno niente a che vedere con i contenuti del gioco. Al momento, stiamo facendo passi in avanti verso delle soluzioni grazie agli sforzi di tutti i dipartimenti, quindi non preoccupatevi.”Final Fantasy VII Remake è stato presentato all’E3 2015, durante la conferenza di Sony in cui trovarono spazio, tra gli altri, i redivivi The Last Guardian e Shenmue III. Fonte: GamingBolt




TAG: final fantasy vii