News 1 min

Final Fantasy VII Remake Parte 2 è ora in pieno sviluppo, intervistato Nomura

Chissà quanto dovremo attendere ancora

Stando al direttore di Final Fantasy VII Remake, Tetsuya Nomura, la seconda parte del gioco è ora in pieno sviluppo. Nomura è stato recentemente intervistato dalla nota rivista nipponica Famitsu e l’utente Twitter aitaikimochi ha tradotto alcune parti comparse sul blog giapponese Ryokutya.

Sappiamo che tutti desiderano mettere le mani sulla prossima parte il prima possibile ed il nostro obiettivo è esaudire questo desiderio. Dal momento che abbiamo settato un certo standard di qualità con la prima parte, speriamo di rendere il prossimo capitolo ancora migliore e fornire un’esperienza superba. Ci piacerebbe farlo uscire il prima possibile ma, per il momento, cercate di aspettare.

final fantasy vii remake

Nell’intervista, inoltre, sono stati condivisi alcuni dettagli inerenti al personaggio di Aerith:

I personaggi sono in grado di vedere i Numen una volta entrati in contatto con Aerith. Ma Aerith quando ha iniziato a vederli? Al momento è qualcosa che non possiamo rivelare.

Nella nostra recensione di Final Fantasy VII Remake, nella quale il prodotto si è aggiudicato un ottimo 8.8, abbiamo affermato che «la prima parte di Final Fantasy 7 Remake è un lavoro di altissima qualità in grado di porre una base granitica su cui costruire il prosieguo della storia, che per via del finale capzioso lascia spazio a tanti interrogativi su alcuni cambiamenti che potrebbero modificare alcune parti della storia anche al di là delle nuove integrazioni e degli approfondimenti.»

Fonte: Wccftech

Nel caso non aveste ancora giocato al titolo, potete acquistarlo su Amazon ad un prezzo interessante.