Final Fantasy VII Remake è un gioco action, secondo un’offerta di lavoro

A cura di Paolo Sirio - 2 Agosto 2018 - 0:00

Una nuova offerta di lavoro pubblicata da Square Enix rivela che la compagnia nipponica sta inquadrando Final Fantasy VII Remake come un gioco “action”.L’offerta di lavoro è per un VFX designer, che andrebbe ad occupare “una posizione che porterà il nocciolo di Final Fantasy VII Remake mentre viene rifatto come un action game”.La persona in questione avrebbe “un’opportunità di sfidare il mondo con un nuovo action di Final Fantasy”, si legge ancora nell’offerta, tradotta dal Giapponese da Siliconera.In ogni caso, come viene notato dal portale, è bene precisare che la definizione di “action game” è usata spesso in maniera piuttosto generica sul suolo nipponico e che quindi questo non vuol dire necessariamente che l’amato JRPG si veda stravolgere in modo tanto deciso.Una sfida di cui peraltro vi abbiamo parlato recentemente, spiegando appunto come sia difficile riportare in vita un classico così apprezzato con una nuova prospettiva.




TAG: final fantasy vii