News 2 min

FIFA 22, Lele Adani è il nuovo commentatore tecnico: “Vamos!”

Voce nuova per il capitolo di quest'anno: è l'ex Sky e difensore centrale

Lele Adani sarà il nuovo commentatore tecnico di FIFA 22, la prossima iterazione della serie calcistica di EA Sports.

L’erede di FIFA 21 si presenterà così con una nuova voce al fianco di Pierluigi Pardo, in sostituzione dello storico partner Stefano Nava.

Il gioco si è già mostrato in un primo trailer che ne ha approfondito le caratteristiche squisitamente next-gen.

Noi di SpazioGames lo abbiamo già provato in anteprima, elogiando le qualità della tecnologia Hypermotion.

https://twitter.com/EA_FIFA_Italia/status/1420731650707701763

Ora, arriva un volto e una voce notissimi al commento tecnico di FIFA 22, quel Lele Adani che ha appena chiuso il suo sodalizio con Sky.

«Sono davvero felice di annunciare l’inizio della mia collaborazione con EA SPORTS a partire da FIFA 22», ha spiegato Adani, ex centrale difensivo e apprezzato telecronista.

«Poter essere la voce del commento tecnico per il più prestigioso e autentico videogioco di calcio mi rende molto orgoglioso. Mi dedicherò con tutto il mio entusiasmo e la mia passione per fornire un commento innovativo che unisca l’aspetto tecnico e il sentimento per tutti gli appassionati di FIFA e, in generale, del nostro amato calcio…Vamos!».

Pierluigi Pardo ha commentato la notizia in un comunicato fornito da Electronic Arts, aggiungendo di essere anch’egli entusiasta per questa new entry.

«Sono felicissimo di aver prolungato il mio rapporto con EA SPORTS. Essere la voce ufficiale di FIFA 22 è un riconoscimento ineguagliabile e anche un bel divertimento visto che, sia pure con modesti risultati, ne sono un giocatore», ha commentato Pardo.

«L’arrivo di Lele è una bellissima notizia e non vedo l’ora di fare coppia con il suo stile unico e la sua passione. Ci divertiremo!».

Il telecronista ha peraltro, come il suo nuovo collega, una certa dimestichezza con Twitch, dove trasmette regolarmente una sua Carriera su FIFA.

L’arrivo di Pardo sulla serie risale ormai a FIFA 15, e questo nuovo ingresso indubbiamente darà una ventata di aria fresca alla telecronaca.

La notizia giunge mentre aspettiamo di poter commentare il gameplay di FIFA 22, che per ora si è fatto vedere soltanto a sprazzi in pubblico.

Volete provare uno sportivo di Electronic Arts? F1 2021 di Codemasters è stato appena lanciato ed è già in sconto