FIFA 19: EA parla della modalità Sopravvivenza e di quella No Rule (dove non esistono falli o fuorigioco)

A cura di Stefania Tahva Sperandio - 24 Agosto 2018 - 0:00

FIFA 19 proporrà, oltre alle modalità classiche in cui simulerà il calcio così come lo conosciamo, anche alcune possibilità extra, che offriranno un po’ di variabili: tra esse, come confermato dal writer della serie, Spenser Davis, di EA Sporta, anche la modalità Survival e la modalità No Rule.

No Rule

In questa modalità, avrete la possibilità di giocare semplicemente senza che siano applicate le regole del calcio. Significa che non esistono falli, non esistono cartellini e, cosa forse ancora più interessante, non esiste il fuorigioco. Dimenticate quindi l’allineamento con la difesa, la trappola dell’off-side e gli attaccanti à la Pippo Inzaghi: potrete semplicemente lanciare la palla al vostro attaccante, anche se a metri e metri di distanza dalla difesa avversaria, per mandarlo in porta. Ovviamente, soprattutto quando giocherete contro un amico, anche la difesa avversaria agirà di conseguenza.

Modalità sopravvivenza

Già confermata anche in precedenza, la Modalità Survival è stato un altro degli argomenti di Spenser: «questi match cominciano in modo normale, fino a quando una delle due squadre non segna. Ogni volta che succede, la squadra che ha segnato vede uno dei suoi giocatori venire espulsi dal campo in modo casuale (portiere escluso)» ha spiegato l’autore. «In accordo con le regole ufficiali di FIFA, i match vengono abbandonati ogniqualvolta una squadra si ritrovi con meno di sette giocatori sul campo. Significa che, sebbene questo sia un normale match giocato nei 90 minuti, se un giocatore dovesse segnare cinque gol (e quindi perdere cinque calciatori), allora la partita sarebbe finita e vincerebbe chi ha segnato di più.» Come vi sembrano queste idee che vogliono aggiungere ulteriore pepe al gioco (virtuale) del calcio? Mentre ci riflettete, date un’occhiata al video che svela le novità per Il Viaggio, che questa volta consentirà di giocare nei panni di Alex Hunter, di sua sorella Kim e dell’amico Williams.




TAG: fifa 19